Alberto Angela ha detto no alla RAI: la “colpa” è di Maria De Filippi

Anche un titano come Alberto Angelo alla fine ha ceduto di fronte alla regina di Mediaset, Maria De Filippi, rifilando un no alla Rai.

Alberto Angela
Alberto Angela [Screenshot Oggi è un altro giorno]
Proprio in questi giorni Alberto Angela ha incontrato i vertici Rai per discutere il suo ritorno nel palinsesto di Rai 1 – sempre molto atteso. Quest’anno, però, la collocazione scelta non è piaciuta al divulgatore scientifico e avrebbe avanzato un bel no al gruppo; in questa decisione c’è però un’altra protagonista che ha influito non poco, l’amata regina di Medaset Maria De Filippi. Le ultime indiscrezioni arrivano fresche fresche dalla penna – si fa per dire – di Alberto Dandolo e la sua rubrica; vediamo cos’ha scoperto l’esperto di gossip.

LEGGI ANCHE>> Maria De Filippi e il suo più grande successo: Amici è nato in un modo impensabile

Alberto Angela: il motivo dietro il suo no

Alberto Angela
Alberto Angela [Screenshot Oggi è un altro giorno]
Non c’è dubbio che uno dei cavalli di battaglia della Rai sia Alberto Angela; negli anni il ruolo didattico del servizio pubblico ha senz’altro mutato forma, ma il divulgatore è sempre rimasto un punto fermo del suo palinsesto. Proprio per questo sono iniziate le trattative per riportare Angela sui vari set in giro per l’Italia e intrattenere il pubblico con contenuti diversi dal resto del palinsesto proposto dalla Rai. Ad oggi, infatti, si è sempre registrato un ottimo successo, sia di critica che di pubblico, e la Rai vuole logicamente puntare di nuovo sul divulgatore.

La data di scadenza è stata fissata a Gennaio, momento in cui tutto dovrà già essere pronto per il rientro di Alberto Angela con uno dei suoi amati programmi – a scelta tra Ulisse e Meraviglie. A sorpresa però, il conduttore avrebbe opposto qualche resistenza alle proposte fatte dai vertici Rai, chiedendo che sia rivisto il palinsesto per collocarlo diversamente.

LEGGI ANCHE>> Katia Ricciarelli infiamma, è guerra tra donne: “Non se ne può più”

Come i lettori più scaltri avranno capito a questo punto, la colpa è di Maria De Filippi – che proprio a Gennaio tornerà con il suo seguitissimo C’è posta per te di sabato sera; la stessa collocazione, insomma, che la Rai aveva pensato per Alberto Angela. L’intento è evidente, vincere la battaglia per lo share, ma la cosa non ha fatto impazzire il divulgatore, che evidentemente non è interessato a questo aspetto della televisione. Per questo, dunque, Angela avrebbe chiesto alla produzione del programma di pensare ad un altro giorno per il suo ritorno.