Al Bano, stavolta la gaffe è spaventosa: al fianco di Romina la dice grossa

Un’altra gaffe ancora per Al Bano, questa volta lo rivela a Mara Venier: è successo vicino a Romina durante l’esibizione

Al Bano e Romina-
Al Bano e Romina (Screenshot)

Il cantante Al Bano ha rivelato durante l’intervista di Superguida TV di essere stato travolto da ben due inconvenienti da quando ha ripreso a cantare con Romina Power.

Il pubblico è stato felicissimo del ritorno della coppia storica sul palco: è forse l’unico vero altare che li unirà per sempre, quando si esibiscono il tempo si ferma e nulla sembra cambiato.

Se qualche giorno fa era stato rimproverato al matrimonio di un amico per aver cantato in Chiesa su di un vero altare, adesso la gaffe è stata ancora peggiore.

A raccontare entrambi gli episodi è proprio lui durante l’intervista sulla partecipazione al format di Mara Venier, vediamo che cosa ha dichiarato…

Potrebbe interessarti anche >>“Mi sono sentito umiliato”: Alessandro Preziosi, un compromesso inaccettabile

Al Bano racconta la gaffe con Romina Power, il pubblico non c’era

al bano romina power loredana lecciso compleanno
Al Bano e Romina Power (Getty Images)

Dopo la ‘sgridata’ del Vescovo per via dei canti in chiesa, le gaffe continuano per Al Bano. Durante l’ospitata da Mara Venier in Una voce per Padre Pio, Al Bano è salito sul palco per cantare con Romina Power, ormai coppia inseparabile.

Mentre cantava ad un certo punto è sceso il silenzio perché il cantante pensava ci fosse il pubblico e, come si fa di solito nei live, ha cercato di far cantare gli altri. La sorpresa è arrivata all’istante: lo studio è rimasto in silenzio ma Al Bano non se lo sarebbe mai aspettato.

Potrebbe interessarti anche >>Raul Bova, la compagna confessa: “Non sono stata io!”

Ma non canta nessuno, Padre Pio così si arrabbiaHa dichiarato per smorzare la situazione pesante. Gaffe nella gaffe perché effettivamente il pubblico non era affatto presente in studio ma il cantante non se ne era accorto.

“Sono stato preso alla sprovvista. Il pubblico non c’era e io ero convinto che lo facesse l’orchestra” ha concluso sorridendo per se stesso.