“Mi sono sentito umiliato”: Alessandro Preziosi, un compromesso inaccettabile

Con il gossip Alessandro Preziosi ha sempre avuto un pessimo rapporto e in una recente intervista si è tolto tutti i sassolini dalla scarpa.

Alessandro Preziosi gossip fama umiliato
Alessandro Preziosi, 2012 – Fonte: Getty Images

In queste settimane vedremo Alessandro Preziosi sul piccolo schermo come protagonista della nuova fiction Mediaset Masantonio – Sezione Scomparsi. Anche se la prima puntata non ha ottenuto i risultati sperati, si attendono miglioramenti. Intanto l’attore ha già nuovi progetti in cantiere che probabilmente vedranno la luce in Rai: “Ho dei contatti con la Rai per dei nuovi progetti. Mi piacerebbe concentrami sui film, non per andare in controtendenza ma perché, ripeto, non mi piacciono le serie troppo lunghe”, ha spiegato.

Ma con questa nuova visibilità Preziosi è tornato anche al centro dei rifelttori e non sembra gradire affatto questa cosa. Nella recente intervista per FQ Magazine ha parlato di quanto sia stato e sia ancora difficile per lui gestire la fama e i fan e di come abbia sofferto negli anni a causa proprio del gossip, una conseguenza della notorietà con cui non riesce proprio a scendere a patti.

LEGGI ANCHE >> Stefano De Martino, ma che succede? Ora scoppia il caso su quel like a Belen

Una situazione umiliante

“Trovo che il gossip sia una cosa da menti piccole: per me farsi i c***i degli altri è uno sport incomprensibile. ‘Fa parte del tuo mestiere, fattene una ragione’, mi dicono gli amici. Io non l’ho mai considerato un metro di misura della mia carriera ma penso sia uno spreco di energie per chi ti fotografa e si inventa cose”, ha dichiarato Preziosi spiegando il suo fastidio per il mondo delle riviste e dei siti scandalistici.

LEGGI ANCHE >> “Non ci sarà mai una come me”: Chiara Francini, gli uomini sono avvisati

D’altronde i suoi amici non hanno tutti i torti e in quanto personaggio pubblico i cui privilegi derivano dalla fama dovrebbe accettarne le conseguenze. È vero anche che alcune volte il gossip si spinge un po’ oltre fino a creare problemi nella vita vera delle persone: “Alcune volte mi hanno fatto sentire inadeguato ed umiliato nel dovermi giustificare con le persone a me care per notizie false o anche solo per un bacio che magari qualcuno giudicava troppo o troppo poco appassionato. Inc***ato davvero? Solo quando sono uscite delle foto con i miei figli. L’ho trovato irrispettoso”, ha raccontato.