Bruttissima disavventura per Tina Cipollari: interviene la polizia

Brutta disavventura per Tina Cipollari che è stata costretta a rivolgersi alla polizia dopo una brutta disavventura: tutta la vicenda

tina cipollari
Tina Cipollari (Screenshot)

Dopo le discussioni e le litigate a Uomini e Donne, Tina Cipollari avrebbe voluto solo passare un pomeriggio in serenità a Fiumicino. La donna, però, non aveva fatto i conti con la malasorte e ha passato dei brutti momenti. Mentre si trovava in un bar per prendere un caffè, qualcuno ha rubato la borsa che l’opinionista del programma di Maria De Filippi aveva con sé, in un momento in cui lei era distratta.

Leggi anche – Ritiro dall’Isola dei Famosi, manca solo l’ufficialità: il protagonista abbandona subito

Ma si sa, Tina Cipollari non è una donna che si arrende facilmente e dopo questa disavventura non ha esitato un momento e si è rivolta alla polizia. Fortunatamente in quel momento non aveva con sé grandi valori, ma essere derubati non è mai piacevole e le forze dell’ordine sono subito intervenute. Gli investigatori sono tornati sul luogo del furto e hanno visionato le immagini di sorveglianza in cerca di qualcosa che potesse identificare il ladro. Fortunatamente per la Cipollari, non è stato molto difficile.

Leggi anche – Ti querelo: furia Tommaso Zorzi, decisione presa dopo l’ennesimo attacco gratuito

Non è difficile immaginare quale fosse lo stato d’animo dell’opinionista in quei momenti, ma siamo certi che, se si fosse trovata il ladro davanti, lui avrebbe passato un brutto quarto d’ora. La donna è famosa per essere molto fumantina durante le trasmissioni a cui prende parte, non possiamo sapere cosa avrebbe potuto fare in quei momenti.

Il ladro era un cliente abituale

tina cipollari disavventura polizia
Tina Cipollari a Uomini e Donne (Screenshot)

Visionando i filmati di sorveglianza, gli agenti di polizia intervenuti si sono resi conto che il ladro era un cliente abituale del bar. Non è stato difficile per loro individuarlo e, con tutta la calma del mondo, aspettarlo dove sapevano che sarebbe passato.

Leggi anche – Sappiamo dove vivi: Oppini e le sconvolgenti minacce, frasi vergognose

Il ladro è stato fermato subito ed ha subito ammesso di aver commesso il furto. Nella sua auto è stata trovata la borsa della Cipollari, priva di ciò che era al suo interno. Non un grosso danno visto che la donna ha da subito detto che aveva con sé solamente un rossetto e uno specchietto per il trucco. Oggetti che il ladro, una volta aperta la borsa, si è affrettato a buttare via.

Leggi anche – Se non fosse la moglie di Totti: il concorrente contro Ilary Blasi, shock all’Isola dei Famosi

Tutto è bene quel che finisce bene, insomma, e questa volta è proprio il caso di dirlo. Una disavventura che, fortunatamente, si è conclusa nel migliore dei modi. Il ladro è stato subito denunciato e il maltolto è stato restituito alla Cipollari.