Simona Ventura, dichiarazione incredibile: “Mi hanno salvata gli angeli”

Secondo Simona Ventura sono stati gli angeli a salvarla dal coronavirus. Vediamo perché.

Simona Ventura angeli Covid
Simona Ventura – Fonte: Screenshot

Se qualcosa di positivo questa pandemia ha portato è stata una nuova consapevolezza per tutti; molti infatti grazie al periodo di lockdown e al Covid hanno riscoperto la famiglia, una passione, il tempo libero o addirittura la fede. Soprattutto le persone che hanno affrontato la malattia nella sua versione più spaventosa, in alcuni casi hanno deciso di riaprire nuovamente le porte della propria vita alla religione.

Simona Ventura è stata una di queste; la conduttrice è sempre stata vicina alla fede alla spiritualità, ma grazie al Coronavirus ha avuto una nuova prova. La Ventura si è ammalata lo scorso marzo, poco prima del Festival di Sanremo di cui sarebbe dovuta essere ospite e ad un passo dalla nuova avventura professionale che l’aspettava, Game of Games.

In un’intervista rilasciata nei mesi seguenti per la rivista Oggi la conduttrice ha raccontato la sua esperienza con il Covid e ha parlato anche dell’aiuto divino che è convinta di aver ricevuto e che l’avrebbe salvata dalle conseguenze più gravi della malattia.

LEGGI ANCHE >> “Ritorno di fiamma?”: rumor su Loredana Lecciso, salta fuori una rivelazione bollente

L’aiuto degli angeli

Simona Ventura angeli Covid
Simona Ventura – Fonte: Instagram

Il Covid per Simona Ventura non è durato pochissimo, ma per fortuna è passato senza lasciare danni. La conduttrice ha scoperto di aver contratto il virus per puro caso, quando ha deciso di fare un tampone di controllo prima di presentarsi a Sanremo; Simona non aveva sintomi ma è risultata positiva e anche tutta la sua famiglia ha contratto la malattia. “Ancora oggi non so dove posso essermi contagiata perché giravo con due mascherine e sono stata molto attenta”, aveva spiegato.

LEGGI ANCHE >> “C’è da mettersi le mani nei capelli”: ennesimo affronto per Gemma Galgani, condanna durissima

Bloccata a casa la conduttrice non si è preoccupata più di tanto del proprio stato di salute dal momento che era asintomatica, ma la telefonata di un’amica l’ha convinta a fare qualche controllo in più: “Essendo asintomatica non stavo prendendo farmaci sino a quando non mi chiamata dal Brasile una cara amica, Karina, che mi ha convinto a fare una lastra ai polmoni. Così ho scoperto di avere un piccolo focolaio di polmonite appena agli inizi e sono riuscita a bloccarlo”.

Secondo la Ventura però, non si è trattato di semplice fortuna, ma sono stati gli angeli ad aiutarla e a salvarla. “Ho sempre creduto negli angeli. Mi hanno salvata anche stavolta. Sento che lassù qualcuno mi protegge, mi accade da sempre”, rivelò la conduttrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.