“La pagherai, mucchietto di ossa”: Katia Ricciarelli fuori controllo, interviene il Codacons?

Katia Ricciarelli ha perso di nuovo il controllo e arriva la richiesta d’intervento del Codacons. Cosa è successo stanotte?

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli (Twitter screenshot)

Questa notte Katia Ricciarelli è volata di nuovo in tendenza per alcune frasi allucinanti. Si è superato il limite e viene richiesto l’intervento del Codacons. Che cosa ha combinato stavolta la soprano?

Katia Ricciarelli non si tiene un cece in bocca. In diretta nella puntata di lunedì Alfonso Signorini le ha lasciato un po’ di spazio in confessionale per potersi spiegare e difendere da certe accuse. La Ricciarelli non sopporta le Selassié e si era lasciata andare ad esternazioni molto forti, accompagnate da minacce. Ormai abbiamo conosciuto Katia e ogni giorno siamo abituati a leggere a proposito dei suoi scivoloni.

Stavolta però pare l’abbia combinata grossa e una parte di pubblico non ci sta più. “Vogliamo essere tutelati dal Codacons” è il messaggio che gira in rete da parte dei fan del Grande Fratello Vip contro Katia Ricciarelli dopo le sue nuove intimidazioni di ieri sera. A sorpresa nel mirino della soprano non c’è più Lulù, ma un’altra vippona che viene asfaltata.

LEGGI ANCHE>>>Beautiful anticipazioni: “Smetti di perseguitarla!”, Steffy incontenibile

Katia Ricciarelli: richiesto l’intervento del Codacons

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli (Twitter screenshot)

La Ricciarelli vola in tendenza per aver definito Nathaly Caldonazzo “un mucchietto di ossa che da fastidio anche quando si muove”. In sala da pranzo la soprano si è scagliata contro la Caldonazzo, nel silenzio di tutti gli altri vipponi della casa. Mentre sui social gli spettatori rispondono a quelle immagini, facendo moltissimo rumore.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Adriana Volpe, succede per la prima volta: arriva la notizia tanto attesa

Le sue minacce contro Nathaly non passano inosservat,e tanto che iniziano a preoccuparsene anche gli autori del GF Vip. A far discutere è in particolare la richiesta di alcuni utenti di fare intervenire il Codacons che tutela i diritti del pubblico. La nuova diretta andrà in onda venerdì in prime time e staremo a vedere se verranno presi provvedimenti contro Katia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.