“Perché ti agiti così?”: raptus di rabbia di Lulù Selassié, una sparizione sospetta scatena il caos

Lulù Selassié non si contiene. Accusata dalla coinquilina esplode senza timore: nessuno si sarebbe aspettato una reazione così

Lulù Selassié (Screenshot)
Lulù Selassié (Screenshot)

Questa volta Soleil Sorge ha dovuto fare marcia indietro. Se da sempre la reginetta del GF Vip è riuscita ad avere la meglio sulle altre concorrenti attraverso le sue aggressioni velenose, questa volta è stato diverso. Lulù Selassié è riuscita a risponderle a tono tanto da azzittirla.

Lulù ha un carattere molto più forte rispetto a quello di Sophie, se quest’ultima non è mai riuscita a replicare alle accuse minatorie di Soleil, Lulù invece non si è di certo tenuta dentro quello che pensava.

Tutta la discussione questa volta è venuta fuori per via del tartufo. Secondo la principessa, Barù o qualche altro concorrente avrebbe nascosto il tartufo per non condividerlo con gli altri concorrenti. Un atteggiamento egoista e imputabile, che Lù non ha avuto paura additare. Ma cosa c’entra Soleil in tutto ciò? Vediamolo nello specifico.

Potrebbe interessarti anche >>Tempesta D’Amore anticipazioni: “Voglio una prova d’amore”, Michael sbotta

Lulù Selassié contro Soleil Sorge, questa volta è stata ammutolita

Soleil Sorge (Screenshot)

“Dai, stai zitta… sei la prima che si nasconde le cose in camera ormai da mesi”, ha controbattuto Soleil, origliando la sgridata che Lulù stava facendo a Barù. “Di cosa stiamo parlando? Torta, frutta…nascondete tutto, nessuno ha princìpi validi e poi fate le paladine” ha continuato ad incalzare Soleil.

Ascolta, perché devi agitarti così? Stai proprio serena. Sto parlando con loro del tartufo sparito. Se ti inalberi è perché hai la coda di paglia e l’hai nascosto te. Vieni e ti agiti, ti tocca perché sei colpevole perché io non stavo parlando con te ha subito risposto Lulù Selassié senza darle spazio.

Potrebbe interessarti anche >>Una Vita anticipazioni: colpo di scena in carcere, Genoveva può salvarsi

Aggredisci tutti e pensi che se urli la gente sta zitta perché ha paura di te, io no, quindi smettila. Adesso ciao parla da sola. Che ca**o vuoi?? Vai a controllare in camera mia… tanto non ci trovi nulla!” così ha concluso Lulù andandosene, senza lasciare spazio alle repliche di Soleil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.