Una Vita anticipazioni spagnole, arrestata la Dark lady: succederà l’incredibile

Nelle anticipazioni spagnole di Una Vita si parlerà proprio di Genoveva, la Dark lady verrà arrestata ma i suoi piani ribalteranno i giochi 

Genoveva, Una Vita (Screenshot)
Genoveva, Una Vita (Screenshot)

Come si è già capito dalle ultime puntate, la Dark Lady di Acacias arriverà a scontare le sue colpe (ma neanche troppo). Nelle anticipazioni spagnole di Una Vita, infatti, Genoveva si troverà a dover confessare il reato, trovatasi di fronte alle torture inflitte a Felipe dai due sconosciuti.

Dopo quell’incidente di percorso i piani della Dark lady si sono infranti e Felipe, non sopportando il peso della verità, deciderà di andare il più lontano possibile dalla moglie.

Genoveva finirà in carcere, avrà diverse notti per escogitare un nuovo piano per farla franca, ma nel frattempo si accorgerà di come la sua vita inizierà a sgretolarsi un poco alla volta. Come reagirà nelle prossime puntate?

Potrebbe interessarti anche >>Love is in the air anticipazioni: festa a sorpresa per Kiraz, Aydan trama

Genoveva in carcere, il piano infallibile della Dark Lady avrà la meglio nelle prossime puntate di Una Vita

Genoveva, Una Vita (Screenshot)
Genoveva, Una Vita (Screenshot)

Le strade di marito e moglie si separeranno per sempre. La Dark Lady attuerà uno dei suoi piani e riuscirà a farsi scagionare, ma Felipe non vorrà più saperne di lei tanto da avvisarla di aver chiesto l’annullamento del matrimonio alla Sacra Rota.

Genoveva non sarà salva, perché la polizia inizierà ad indagare seriamente su di lei e Felipe non sarà più la sua spalla. Ritrovatasi sola, la Dark Lady riceverà anche una notizia mortificante che metterà in crisi la sua stabilità emotiva.

Potrebbe interessarti anche >>Tempesta D’Amore anticipazioni: “Non puoi accettare!”, l’avvertimento di Christof

Verrà a scoprire che Felipe si renderà conto del fatto che il bambino che aspettavano non era frutto della loro relazione: a quel punto, nonostante il suo costante mentire, non riuscirà a salvare la faccia. Chi sarà questa volta la sua vittima? Sarà pronto il prossimo piano per sfuggire alla legge?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.