“Questa volta non potete proteggerla!”: Katia Ricciarelli ci casca ancora, caos razzismo?

Katia Ricciarelli è davvero protetta? Stavolta non ci sarebbero più dubbi, la soprano ci ricasca e scoppia il caos razzismo.

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli (Mediasetplay screenshot)

Katia Ricciarelli si è imposta come protagonista in questa edizione del GF Vip. E’ la concorrente più matura e certamente la più famosa, forse per questi motivi qualcuno pensa sia protetta da Alfonso Signorini e i suoi. Ma è davvero così?

“Questa volta non potete proteggerla” è il commento che gira sul web in queste ultimi ore ed è davvero molto condiviso. In questi quasi tre mesi di permanenza dentro la casa, Katia ha fatto alcuni scivoloni pazzeschi. Tra domande scomode ai limiti dell’omofobia, insulti sopra le righe e qualche parola che suonava come una bestemmia. Ne ha fatte e dette di tutti i colori.

La Ricciarelli però non ha mai subito provvedimenti e contrariamente ad altri concorrenti, non si è presa mai la tirata d’orecchie classica di Alfonso. Ecco perché qualcuno pensa che la sua notorietà le sia valsa come super privilegio rispetto agli altri. In queste ultime ore però Katia si sarebbe distinta per un’altra battuta stavolta a sfondo razzista. Cosa ha detto la soprano?

LEGGI ANCHE>>>Uomini e Donne, un’accusa pesantissima: “Vuole screditarmi per sentirsi importante”

Katia Ricciarelli: privilegiata al GF Vip?

Katia Ricciarelli
Katia Ricciarelli (Mediasetplay screenshot)

Per un semplice scambio di battute in cucina, è scoppiata una polemica non da poco ai danni di Katia. Gli spettatori che tuittano assiduamente con l”hashtag GF Vip, gridano alla scandalo e chiedono a grande voce che si prendano provvedimenti contro di lei una volta per tutte.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Gigi D’Alessio, scatta la sfida con Anna Tatangelo: per lui un programma da protagonista

La Ricciarelli viene tacciata sul web pure di essere razzista. In effetti mancava praticamente solo questa come accusa, considerato che da quando è nella casa è stata sempre molto criticata e le sue parole sono state messe sotto la lente di ingrandimento. Forse è vero, se la stessa cosa l’avesse (ri)detta Soleil, gli effetti sarebbero stati molto diversi. Vedremo se Alfonso Signorini affronterà la questione domani in puntata.

Impostazioni privacy