Tommaso Zorzi, sui social distrugge il “collega”: “Bifolco, ignorante e omofobo”

Che Tommaso Zorzi non le mandi a dire ormai è risaputo, ma questa volta ha completamente asfaltato sui social un suo collega.

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi [Screenshot Grande Fratello Vip]
In queste ore i social sono stati sconvolti da uno scambio di battute pesantissimo, iniziato da un ex gieffino e rivolto a Tommaso Zorzi e al nuovo programma che sta curando. L’influencer è infatti alla prese con una nuova incredibile avventura per Discovery+, Drag Race Italia – format in cui delle Drag Queen competono tra look e altri tipi di doti artistiche. Un tipo di programma piuttosto seguito – si tratta infatti della versione italiana di uno storico programma statunitense. Eppure qualcuno in particolare sui social si è lasciato andare a critiche dure e piuttosto omofobe, trovando però Tommaso Zorzi a rispondergli per le rime.

LEGGI ANCHE>> “Sono a letto ribaltato”: Tommaso Zorzi spaventa i fan, annuncio social da paura

Tommaso Zorzi diventa una furia e asfalta il collega

Tommaso Zorzi al Grande Fratello Vip
Tommaso Zorzi al Grande Fratello Vip [Screenshot]
In molti hanno capito che attaccare Tommaso Zorzi può comportare solo una montagna di problemi, eppure c’è qualcuno che ancora non ha ben chiara la situazione. L’influencer infatti non è certo uno che le manda a dire, soprattutto quando si toccano tematiche delicate come identità di genere e sessuale. Molto spesso infatti Zorzi ha aspramente criticato altri colleghi sui social per scivoloni di questo tipo.

Nulla passa inosservato a quello che potremmo chiamare tranquillamente lo Zorzi-radar, a maggior ragione quando i vipponi se la prendono con un programma da lui curato. In questi giorni – precisamente il 19 Novembre – Tommaso ha infatti iniziato una nuova avventura per Discovery+, Drag Race Italia, dove copre il ruolo di giudice insieme a Chiara Francini e la nota Drag Queen Priscilla.

LEGGI ANCHE>> “Benvenuti in Italia!”: Tommaso Zorzi la prende male, censura incredibile

Fin qui niente di strano, si tratta di un format che in altri paesi ha avuto enorme consenso tra il pubblico; eppure questa mattina Salvo Veneziano ha pensato bene di scatenare un polverone mediatico criticando la natura stessa del format e parlando di un bel programma dove tutti sono vestiti a carnevale. Un commento un bel po’ oltre il limite, che può risultare senz’altro offensivo per le persone coinvolte nella gara.

Ovviamente Zorzi non ha perso un solo attimo e ha letteralmente asfaltato il collega con un messaggio davvero duro: “Mi hanno riferito che ha definito l’arte drag come una carnevalata e ha usato insulti come chec*a. Non mi stupisce, dal momento che è un bifolco ignorante e anche omofobo, ma almeno prova ad educarti. Siamo nel ventunesimo secolo, può anche farlo da cellulare. Spero che un giorno emergerà dalle fogne. Ho visto anche che è un no vax, adoro! Quindi p un omofobo, misogino e anche no vax. Ci manca solo il terrapiattismo e può vincere un set di pentole”.