“Benvenuti in Italia!”: Tommaso Zorzi la prende male, censura incredibile

Tommaso Zorzi si è sfogato sui social senza mezzi termini, attacco all’Italia e agli italiani: si è sentito toccato nel profondo

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi (Instagram)

E’ partita la prima puntata di Drag Race Italia, il programma tanto atteso su Discovery+ e condotto da Tommaso Zorzi. A quanto pare non tutti hanno apprezzato la novità, ma questo Zorzi se lo aspettava, motivo per il quale aveva deciso già in anticipo di andare via da Mediaset per trovare un pubblico più aperto al quale poter presentare sé stesso e il suo mondo.

Otto drag queen provenienti da tutta italia hanno raccontato il loro talento e saranno protagoniste di una grande sfida. Il vincitore verrà premiato con il titolo di Italia’s First Drag Superstar.

Il programma verrà diviso in sei puntate, di cui la prima già disponibile. Ci sarà presenza fissa di Chiara Francini e Priscilla, sempre al fianco di Tomamso Zorzi. Prime ribellioni da parte del pubblico italiano, quello che è successo nelle ultime ore ha fatto adirare lo stesso conduttore che aveva messo anima e cuore per portare avanti la sua lotta.

Il pubblico italiano ha fatto chiudere l’account social di Instagram di Drag Race Italia dopo diverse segnalazioni. La piattaforma è stata costretta a bloccare ed eliminare di punto in bianco l’account scatenando l’ira dell’ex vincitore gieffino.

Potrebbe interessarti anche >>Alex Belli, incontro inaspettato: “Ha preso il posto di Delia”

Tommaso Zorzi si sfoga, quello che hanno fatto è inaccettabile

Drag Race Italy
Tommaso Zorzi sarà giudice di Drag Race Italy (Screenshot)

Tantissime segnalazioni da parte di italiani all’account del nuovo programma di Tommaso Zorzi. La piattaforma si è vista costretta a bloccare l’account di Drag Race Italia, alzando un polverone di polemiche.

Viviamo in un paese dove viene chiuso il profilo di Dragraceitalia per le troppe segnalazioni, mi vergono di essere italiano” scrivono sui social. “L’Italia ha paura di questo programma” così continuano le provocazioni.

Potrebbe interessarti anche >>Meghan Markle, cosa fai? Imbarazzo totale nella Royal Family: adesso è troppo

“Bienvenidos en Italia” commenta ironicamente sui social Tommaso Zorzi, raccontando esterrefatto quanto è accaduto. Poi chiude il discorso con un’espressione napoletana che racchiude bene il concetto: “Affammocc a kit’è muort!”.