Paura in casa Ferragni, problemi di salute: “Non era una cisti”

Valentina Ferragni quest’anno ha avuto alcuni problemi di salute e qualche settimana fa è stata costretta a farsi operare.

Valentina Ferragni problemi salute brufolo tumore
Valentina Ferragni – Fonte: Instagram

Per la più piccola delle sorelle Ferragni quest’ultimo anno non è stato affatto facile, soprattutto per quanta riguarda alcuni problemi di salute. Valentina aveva parlato vari mesi fa del disturbo che i medici le hanno diagnosticato solamente quest’anno, ma che in realtà la affligge da anni e che le ha anche creato vari problemi con se stessa e con il proprio corpo, ovvero l’insulino-resistenza.

La sorellina di Chiara Ferragni sembra, almeno in apparenza, aver preso bene la notizia, essendo molto felice di sapere finalmente qual è la sua vera malattia, così da poterla trattare. Nelle scorse settimane però, un altro problema di salute ha costretto Valentina ad operarsi; vediamo cosa è successo.

LEGGI ANCHE >> Kledi Kadiu, lo sfogo social della moglie: “Stanca, preoccupata, abbattuta”

L’escrescenza

Valentina Ferragni problemi salute brufolo tumore
Valentina Ferragni – Fonte: Instagram

All’incirca un anno fa, a Valentina Ferragni era spuntato quello che sembrava un semplice brufoletto sotto pelle; nel corso dei mesi però la situazione è peggiorata fino a che la ragazza è stata costretta ad intervenire chirurgicamente per eliminare l’escrescenza e capire di cosa si trattasse.

“Questa mattina ho tolto la “cosa” che avevo sulla fronte da circa un anno. È iniziato come un brufolo sottopelle, ma nel corso dell’anno è peggiorato e ha iniziato a ulcerarsi”, ha spiegato Valentina in un post su Instagram in cui si è mostrata con un grosso cerotto sulla fronte.

LEGGI ANCHE >> “Non ti credo”: Wanda e Icardi, quella lite al ristorante intercettata da uno sconosciuto

Ovviamente la giovane Ferragni era abbastanza preoccupata per l’esito degli esami, poiché tra le varie opzioni ve n’era anche una spaventosa, un tumore maligno. “In questo momento non sappiamo cosa sia realmente: potrebbe essere una semplice cisti o, nel peggiore dei casi, un carcinoma basocellulare”, aveva raccontato.

Aveva anche approfittato dell’occasione per sensibilizzare tutti i suoi follower sul tema della prevenzione, non perdendo l’opportunità di usare la sua seguitissima piattaforma social per un argomento importante. “Ero molto preoccupata per il problema, per l’intervento e per la cicatrice sulla fronte, ma alla fine la cosa più importante è la salute”, aveva scritto.

I timori di Valentina però, sono presto diventati una brutta realtà quando ha ricevuto la risposta dai medici.“Ci ho messo un po’ a realizzarlo. Sfortunatamente non era una cisti, ma un tumore maligno localizzato in una specifica area, non dei più pericolosi per la salute, ma per la pelle”, ha rivelato ai suoi follower.