Tina Cipollari furiosa sui social: “È tutto spudoratamente falso”

Avere a che fare con i gossip è il lato negativo della notorietà, ma Tina Cipollari non ci sta.

Tina Cipollari ex marito ritorno fiamma
Tina Cipollari – Fonte: Instagram

Nelle scorse settimane Tina Cipollari è stata paparazzata in compagnia del suo ex marito e le immagini hanno immediatamente riacceso i gossip sulla loro coppia; si è parlato ovviamente di un ritorno di fiamma. La Cipollari d’altronde è da poco tornata single dopo la relazione con Ferrara e il nuovo flirt che si diceva avesse con Claudio Antonelli, non è mai stato confermato.

Tina e Chicco Nalli si sono conosciuti proprio all’interno del programma Uomini e Donne e sono convolati a nozze nel 2005. Dopo tre figli e tredici anni di matrimonio, nel 2018 è arrivata la separazione. Ma i due saranno davvero tornati insieme? Tina Cipollari, in uno sfogo pubblico, ci ha tenuto a precisare le cose.

LEGGI ANCHE >> “Bisognava operare subito”: il racconto spaventoso di Elenoire Casalegno, lei gli salvò la vita

La rabbia di Tina Cipollari

Anche se la ex fidanzata di Nalli, Ambra Lombardo, a conclusione della sua relazione con l’hair stylist, ha spiegato come secondo lei Chicco sarebbe ancora innamorato di Tina, sembra che il ritorno di fiamma non sia altro che una notizia inventata dalle riviste.

La Cipollari infatti ha sbottato sui social e se l’è presa con la stampa, mettendo in chiaro che non c’è nessun ritorno di fiamma tra lei e il suo ex marito; semplicemente, avendo tre figli in comune, Mattias, Francesco e Gianluca, ed essendo rimasti in buoni rapporti dopo la separazione, ogni tanto gli capita di vedersi. Detto ciò i loro incontri non sarebbero organizzati in segreto, né ci sarebbero dietro altri fini se non quello dell’organizzazione della loro famiglia.

LEGGI ANCHE >> Belen Rodriguez in preda alla tristezza, messaggio social criptato: monta la preoccupazione dei fan

“È tutto spudoratamente falso. Kikò Nalli è il padre dei nostri 3 meravigliosi figli, non lo incontro segretamente… ma condividiamo tutti i giorni del tempo per le esigenze e i bisogni dei nostri figli. Abbiamo un ottimo rapporto, motivo per il quale non ci sono scadenze e giorni stabiliti da un giudice. Capiterà sempre di vederci insieme e quindi di essere pasto di quei giornali che devono riempire delle pagine vuote a qualsiasi costo”, ha dichiarato Tina abbastanza infastidita.