“Non sei in grado di farlo”: Maria De Filippi spiazza tutti, il clamoroso retroscena su C’è Posta per te

La storica conduttrice Maria De Filippi ha rivelato un dettaglio sul suo format C’è Posta per Te: confessione amara e dolorosa. 

Maria De Filippi
Il racconto di Maria De Filippi (screenshot Twitter)

Prosegue la vita dei concorrenti di Amici21 con i cantanti che domenica scorsa si sono sfidati al cospetto di J-Ax. Il cantante ha stilato una classifica che ha premiato LDA ed è per questo che oggi il cantante si è potuto esibire nello studio vuoto del talent show con il suo nuovo inedito.

Dopo l’esibizione il cantante si è confrontato anche con Maria De Filippi che si è lasciata andare ad una confessione. Interrogata dall’allievo, la conduttrice ha parlato di un suo programma fallito ed ha rivelato anche un retroscena su C’è Posta per Te.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Uomini e Donne, è pioggia di critiche per la dama: Tina Cipollari fuori controllo

La De Filippi ha raccontato che il noto programma, oggi gioiellino di casa Mediaset e tra i più attesi della stagione, poteva non vedere la luce. Il format è arrivato in un momento per lei molto difficile in quanto solo poco tempo prima si era trovata protagonista di un vero fallimento.

Maria De Filippi, la verità su C’è Posta per Te: il retroscena

Maria De Filippi (screenshot Twitter)

Nel corso del daytime, LDA ha chiesto a Maria De Filippi: “Tu non hai paura di sbagliare anche dopo tanti anni che fai questo lavoro?”. La conduttrice ha sottolineato di avere sempre il timore di commettere qualche errore ed ha anche raccontato di un momento complicato risalente a diversi anni fa.

La conduttrice ha raccontato: “Mi è capitato di sbagliare. Ho fatto un programma in cui credevo, venne anticipata la messa in onda e quindi il tempo di lavorarci era poco. Io sono andata in onda lo stesso ed il giorno dopo il risultato fu devastante. Uscivo da programmi andati bene e quella mattina felice non ero”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Uomini e Donne, la situazione è pronta ad esplodere: Gemma Galgani infuriata

Nel raccontarsi la De Filippi ha aggiunto: Poi pensai a C’è Posta e partii per Milano per raccontare questo programma a due persone che mi dissero tu non sei in grado di farlo. Ero così insicura dopo quello che era successo che mi fermai in aeroporto su di una panchina per un’ora decidendo di non fare C’è Posta poi passarono alcuni giorni e decisi di fare una puntata zero”.

Con ogni probabilità il fallimento di cui Maria De Filippi ha parlato è il format Missione Impossibile, andato in onda nel 1999. Da quella delusione è però poi nato un format vincente e che continua a fare la storia della televisione italiana.