“Hanno pensato a una disgrazia”: Pierpaolo Pretelli si confida, il momento che ha cambiato la sua vita

Una nuova occupazione Pierpaolo Pretelli sembra averla già trovata, ma ecco qual è il suo sogno nel cassetto.

Pierpaolo Pretelli carriera lavoro velino
Pierpaolo Pretelli – Fonte: Instagram

Pierpaolo Pretelli nelle settimane scorse è stato uno dei protagonisti di Tale e Quale Show; all’interno del programma ha sicuramente avuto modo di mettersi alla prova e si è anche molto divertito, ma purtroppo la trasmissione è ormai giunta al termine e l’ex velino dovrà trovare un nuovo modo di occupare il proprio tempo.

Recentemente è stato anche ospite di Oggi è un altro giorno e tra le altre cose ha parlato di alcuni aspetti del suo percorso professionale, dalla decisione di diventare velino, fino a quello che gli riserverà il futuro. Pretelli si è addirittura offerto per un nuovo lavoro, ma qualcuno aveva già messo gli occhi su di lui.

LEGGI ANCHE >> Nicola Pisu travolto dai dubbi, confessione amara: “Non dovevamo farlo”

Il percorso professionale

La notorietà per Pretelli è arrivata nel 2013 quando il ragazzo è sbarcato sul bancone di Striscia la Notizia; prima di allora Pierpaolo aveva già lavorato in televisione a I Migliori Anni, ma i suoi progetti di vita erano in realtà altri: “I miei si sono arresi da quando mi volevano laureato in Giurisprudenza. Ho fatto i primi 15 esami alla Sapienza, ma lì ho capito che non era il mio mondo. Quando sono stato preso come Velino a Striscia la Notizia, i miei l’hanno scoperto sul televideo mediante l’avviso di una vicina di casa. Subito hanno pensato che mi fosse accaduta una disgrazia!”, ha raccontato.

LEGGI ANCHE >> “Sei un fallito, stai lontano!”: urla terribili contro Alex Belli, volano minacce pesanti

Acqua ne è passata molta sotto i ponti da quel momento e Pretelli ha vissuto varie esperienze professionali, tra cui quest’ultima a Tale e Quale Show dove si è sperimentato sotto un nuovo aspetto, si è divertito e da cui esce soddisfatto anche se con un rimpianto: “Avrei voluto interpretare Freddie Mercury, avrei cantato Bohemian Rhapsody, ma bisogna che ognuno riconosca i propri limiti. Anche Michael Jackson mi sarebbe piaciuto, ma non avrei avuto le capacità vocali e di ballo che ha avuto Ciro Priello, che è stato davvero bravo”, ha spiegato.

Adesso che il programma è finito, Pretelli ha anche provato a proporsi a Milly Carlucci; c’era un’altra conduttrice Rai però che aveva già adocchiato l’ex velino per la sua trasmissione, cioè Mara Venier. Alla fine Pierpaolo avrà un ruolo inedito a Domenica In, ma il suo vero sogno rimane un altro: “Voglio fare lo showman in tv. Io sono cresciuto con Fiorello, con Panariello… con gli show del sabato sera su Raiuno”, ha rivelato.