“Schierato a suo favore”, scoppia la bomba, Alfonso Signorini nei guai

La diciassettesima puntata del Gf Vip lascia strascichi impressionanti. Cosa ha combinato Alfonso Signorini?

GF Vip Alfonso Signorini
Alfonso Signorini, 17esima puntata del GF Vip (Mediasetplay screenshot)

Cosa sta succedendo ad Alfonso Signorini? Dopo la 17esima puntata del GF Vip andata in onda ieri sera, il conduttore finisce nei guai. Vediamo insieme cosa accade in queste ore al padrone di casa del reality di Canale 5.

Alfonso Signorini, classe 1964, è il direttore della rivista Chi e da anni si occupa anche di televisione. Da quando è approdato alla guida del Grande Fratello Vip ha guadagnato moltissimi consensi, grazie alla sua conduzione spontanea e spesso commovente. Piace al pubblico la sua schiettezza e Alfonso spesso non nasconde lacrime e commozione sincera durante la diretta.

Anche nell’intervista a Verissimo la scorsa settimana, Signorini si è regalato al suo pubblico raccontandosi senza filtri. Il GF Vip però non è paragonabile all’edizione dei record dell’anno scorso, che aveva portato lo stesso Alfonso nell’olimpo dei presentatori più amati. Qualcosa ultimamente è cambiato e a sorpresa si leggono commenti anche velenosi su di lui sui social, tanto che questa notte scoppia una vera e propria bomba contro di lui.

LEGGI ANCHE>>>Una Vita anticipazioni: “Felipe è moribondo”, la menzogna di Genoveva

Alfonso Signorini: conduzione criticata

Alfonso Adriana e Sonia Grande Fratello Vip
Alfonso Adriana e Sonia, Grande Fratello Vio (Mediasetplay screenshot)

Per la prima volta da parte dei fan arriva uno scossone pazzesco nei confronti del conduttore. L’accusa sarebbe che spesso e volentieri è schierato a favore di alcuni concorrenti, anziché mantenersi super partes. Questo influirebbe inevitabilmente sia sugli equilibri in casa, che sull’opinione da casa sui concorrenti, influenzando di fatto il televoto.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Beautiful anticipazioni: Liam diventa una furia, partenza immediata

Ieri sera è successo ancora a favore di Lulù Selassié rea di aver detto in slang inglese “Mother Fic**er” e di averla passata liscia, con tanto di risata da parte di Signorini.

Lulù è protetta come anche Nicola Pisu, Katia Ricciarelli e Aldo Montano? L’opinione su web è chiara. Signorini spesso userebbe due pesi e due misure e questo non è accettabile da parte degli utenti, che in qualche modo si sentono manipolati. Tuttavia Signorini si è sempre schierato non tanto a favore di un concorrente o un altro, quanto di un’ideale o di un comportamento. La sua conduzione in realtà piaceva proprio per questo, ora però pare che il pubblico non gradisca più.