“È un orso polare”: Uomini e Donne, cavaliere rifiutato e asfaltato

Discussioni in studio a Uomini e Donne, il cavaliere cerca rinforzi ma prendono tutti le difese della dama 

Biagio Di Maro
Il cavaliere Biagio Di Maro (Instagram)

Una grande discussione a Uomini e Donne. Questa volta gli opinionisti si sono scagliati contro il cavaliere Biagio di Maro. L’uomo dalla lunga barba è stato scaricato dalla dama, o meglio, dopo il comportamento di lei ha deciso di rinunciare alla conoscenza.

Una volta arrivato in studio Biagio ha fatto sapere di non aver gradito per niente l’atteggiamento che ha avuto la dama Rosy durante le loro uscite. Si è rivolto a lei dicendole: “Se gli uomini con la barba non ti piacciono perché esci con me? Ci sono rimasto così male…”. 

A prendere le difese della dama è stata proprio Tina, seguita a ruota da Gianni Sperti: “Probabilmente per capire che non sei il tuo tipo. Non gli piaci abbastanza”.

Biagio ha nuovamente manifestato la sua delusione nei confronti di Rosy: “Me lo diceva prima. L’ho rispettata”. Da qui è scattato il litigio: Tina ha iniziato ad insultare il cavaliere come suo solito, ma vediamo cosa è successo.

Potrebbe interessarti anche >>Miriana Trevisan, confessione drammatica per la gieffina: tragedia sfiorata la scorsa estate

Uomini e Donne, Biagio di Maro attaccato da Tina Cipollari, litigio in studio

L’opinionista Tina Cipollari (screenshot Instagram)

Tina Cipollari ha rincarato la dose,  criticando Biagio con queste parole: “A lui non interessa niente. E’ un uomo rozzo”.

La frecciata è stata incassata, “Non lo vedi che orso polare hai di fronte??” ha continuato Tina rivolgendosi a Rosy, la dama che ha rifiutato Biagio.

Potrebbe interessarti anche >>Un Posto Al Sole anticipazioni: ultimatum per Silvia, guerra psicologica

Devo dare ragione a Tina, perchè una persona che è coinvolta emotivamente a quattro volte che ci si vede non è che poi dice basta” ha spiegato Rosy parlando apertamente davanti al resto dello studio, “Ho detto solamente che non amo la barba lunga. In ogni caso penso di essere stata chiara quando ti ho detto dalla prima volta non amo il contatto fisico”.

Alle continue giustificazioni dell’uomo interviene Gianni Sperti chiudendo con classeil sipario: “Rosy si è attaccato a te per salvarsi!”.