Royal Family, li ‘curava’ Filippo: la Regina Elisabetta li mette in vendita

Arriva una notizia molto particolare dal palazzo reale inglese e riguarda, sebbene indirettamente, il principe Filippo e una sua passione.

Regina Elisabetta II e il Principe Filippo
Regina Elisabetta II e il Principe Filippo [Fonte GettyImages]
In queste ore è arrivata una notizia piuttosto particolare da parte della Regina Elisabetta II e riguarda indirettamente il consorte, il principe Filippo. Quest’ultimo, che ha curato molti aspetti della vita di corte fino alla fine, aveva particolarmente a cuore anche la residenza estiva dei reali, il castello di Balmoral. Proprio di questo si parla oggi e la notizia farà felici tutti i cittadini inglesi, piuttosto affezionati ai propri reali.

LEGGI ANCHE>>Royal Family, la rottura di Harry e Meghan: svelata la causa scatenante 

Balmoral apre i battenti, ma c’è una novità

Regina Elisabetta II e Principe Filippo
Regina Elisabetta II e Principe Filippo [Fonte Getty Images]
Come ogni anno, sabato 9 Ottobre il castello di Balmoral, la residenza estiva della regina, aprirà al pubblico per circa un mese. Ogni anno, infatti, i turisti possono approfittare dell’inizio dell’autunno per visitare la residenza reale, considerando che la regina è tornata a Londra già da diverse settimane.

Quest’anno però ci sarà un’importante novità per tutti i turisti e gli affezionati della corona inglese: il castello ha aperto alla possibilità di acquistare i prodotti dell’orto che si trova all’interno del castello di Balmoral. Gli ortaggi, a seconda della disponibilità, saranno disponibili nel negozio di souvenir all’interno della residenza.

LEGGI ANCHE>> “Basta, vi nomino”: Sophie Codegoni esce allo scoperto, dice in faccia la verità

Ciò che colpisce maggiormente – e che quindi crea non poca attrattiva – è che dell’orto se n’è sempre occupato il consorte della regina, il principe Filippo. Secondo gli esperti, infatti, il duca di Edimburgo avrebbe avuto un ruolo attivo nella cura del giardino della residenza – e dunque anche dell’orto.

Quest’ultimo, infatti, è stato fortemente voluto proprio dal principe Filippo – così come nel tempo ha apportato anche altre e varie migliorie al giardino del castello. Si tratta quindi non solo di un’opportunità particolare, ma anche velatamente romantica per i cittadini britannici – senz’altro piuttosto affezionati ai loro reali.