Una Vita, anticipazioni 14 settembre: Velasco affonda il testimone Cesareo

Nella puntata di oggi martedì 14 settembre di Una Vita il processo contro Genoveva prenderà una piega definitiva. Cesareo nel mirino..

Felipe e Mendes, Una Vita
Felipe e Mendes, processo, Una Vita (Rtve.es screenshot)

Le anticipazioni per oggi martedì 14 settembre di Una Vita rivelano che la puntata sarà dedicata al processo contro Genoveva. Vediamo insieme cosa accadrà.

Ad Acacias c’è molto fermento per il processo in corso di Genoveva. La Salmeron è entrata in aula ed è accusata dell’omicidio di Marcia. Il commissario Mendes è riuscito ad incriminarla unicamente grazie alla testimonianza di Cesareo. Felipe sarà molto teso dopo la fine delle arringhe degli avvocati, poiché il testimone chiave Cesareo non è ancora presente in aula.

Nel frattempo Antonito deciderà seriamente di scendere in campo in politica, tuttavia questo sta già destando qualche malumore in famiglia. Ramon è il primo che lo lascia libero di fare ciò che desidera, ma lo avverte che forse non è la sua strada. Padre e figlio si troveranno contro, su due partiti politici opposti, e per Antonito sarà una sfida personale. Ramon è molto preoccupato per Felipe, ma non potrà presenziare all’udienza. Alvarez Hermoso sarà solo dunque in aula e tremerà quando il giudice chiamerà al banco i testimoni.

LEGGI ANCHE>>>Amici 21, decisione a sorpresa: cambia tutto, fan spiazzati

Una Vita: Cesareo fatto a pezzi da Velasco

Cesareo Una Vita
Il riconoscimento, Cesareo, Una Vita (Rtve.es screenshot9

Cesareo comparirà all’ultimo e salirà sul banco dei testimoni. Con molto coraggio esporrà la sua versione dei fatti, dichiarando di avere visto Genoveva sul luogo del delitto. L’avvocato di Genoveva, Velasco, prenderà la parola per controinterrogarlo e succederà un disastro.

POTREBBE PIACERTI ANCHE>>>Grande Fratello Vip, l’annuncio poco prima dell’inizio: “È stato bocciato”

Cesareo inizierà a sudare freddo e Velasco lo farà girare di schiena. Preparerà 3 donne, tra le quali Genoveva, vestite come Cesareo ha dichiarato di averle viste, poi lo farà girare e lo inviterà ad indicare davanti a tutti chi è la Salmeron. Di fatto il guardiano sarà sbugiardato, perché sarà impossibile riconoscerle, eppure lui è convinto di aver riconosciuto Genoveva anche tutta coperta. L’aula del tribunale tremerà e Felipe e Mendes si guarderanno, capendo che probabilmente è tutto finito.