“Hanno detto no a Sanremo”: Amadeus riceve un 2 di picche, i suoi pupilli hanno rifiutato

Cattive notizie per Sanremo e Amadeus, che non è riuscito a convincere i suoi due amati artisti ad accettare l’allettante proposta.

amadeus annuncio
Amadeus (Screenshot)

Amadeus incassa un altro no per Sanremo

amadeus
amadeus (Instagram)

Amadeus aveva le idee chiare per il prossimo Festival di Sanremo, ma sembra che le trattative non stiano procedendo nel migliore dei modi. Il celebre conduttore aveva infatti chiamato due dei suoi artisti preferiti per una posizione davvero di rilievo, ma sembra che la proposta sia stata rifiutata – con una risposta che è stata definita tiepida.

LEGGI ANCHE>> Sanremo 2022, non vuole il suo ritorno: bocciatura senza appello per Fiorello

Non c’è pace per Amadeus e il suo prossimo Festival di Sanremo; dopo la bufera Fiorello, un altro rifiuto arriva a turbare la prossima edizione del Festival. Sembra infatti che in questi giorni il conduttore abbia chiamato Colapesce e Dimartino per una posizione di tutto rispetto all’interno della grande macchina di Sanremo.

Ama, infatti, non ha chiamato il duo per tornare a cantare sul palco dell’Ariston, ma per condurre il dopo festival – l’anno scorso battezzato L’altro Festivalma i due avrebbero riservato una reazione a dir poco tiepida alla notizia. Non è detto, però, che con una proposta più formale i due non possano tornare sui propri passi e accettare infine l’opportunità.

LEGGI ANCHE>> Sanremo 2022, pronta l’invasione: i campioni di Amici sul palco dell’Ariston

Si tratta, infatti, di un’offerta davvero difficile da rifiutare, però i motivi potrebbero essere molti. Innanzitutto il duo potrebbe tornare su qualche progetto musicale e – si sa – Sanremo è così impegnativo che potrebbe fermare qualunque iniziativa. Addirittura potrebbero essere impegnati con qualche evento in quel periodo e sarebbe difficile spostare tutte le date di un’eventuale tour per riuscire a gestire anche l’impegno del Festival. Ne sapremo certamente di più in futuro, però la preparazione di questo Festival non è iniziata all’insegna delle vittorie.