GF Vip, le accuse di violenza contro l’ex: lei ha stravolto la sua vita

Nel corso degli anni, all’interno del GF Vip, ci sono stati non pochi problemi tra gli inquilini più amati. In questo caso si parla di gravi accuse tra ex.

GF Vip 6 ultima notizia
Alfonso Signorini al GF Vip [Screenshot]
Ci sono stati problemi piuttosto gravi tra due ex inquilini del seguitissimo Grande Fratello, all’epoca entrambi entrati nell’edizione non vip. Si parla, infatti, di due volti che hanno partecipato nel lontano 2003 e di cui, fino a poco tempo fa, si erano praticamente perse le tracce. Quando, però, lui è tornato nella casa in tutt’altra veste, l’ex è partita all’attacco, accusandolo addirittura di violenza.

LEGGI ANCHE>> GF Vip 6: cena al veleno di Signorini, è partita la guerra interna

GF Vip: le accuse di lei sono gravissime

Signorini e Pasquale Laricchia al GF Vip
Signorini e Pasquale Laricchia al GF Vip [Fonte Instagram]
Non troppo tempo fa un ex inquilino delle prime edizioni del GF, che ancora andava in onda con la formula nip, è tornato nella casa in veste di vip. Fin qui nulla di strano, non fosse che la sua ex, con cui aveva partecipato nel 2003 la prima volta, ha iniziato ad accusarlo di violenza domestica. Una dolorosa testimonianza che, peraltro, lui ha rigettato in toto.

Si tratta di Pasquale Laricchia, che i fan della prima ora ricorderanno per il suo spiccato accento pugliese – e perché ha partecipato in ben due occasioni. Come anticipato era infatti entrato per la prima volta nella casa nel lontano 2003 come non vip e poi è tornato nel 2020 con l’attuale formula del reality.

LEGGI ANCHE>> Alfonso Signorini, il colpaccio è bollente: l’ex di Belen va al GF VIP 6!

Proprio in occasione del suo ritorno in tv, sono arrivate le accuse da parte della sua ex, la modella texana Victoria Pennington, che ha puntato il dito contro l’ex gieffino con gravissime accuse. Nel corso di un’intervista a Live – Non è la D’Urso, la donna ha raccontato che Pasquale aveva iniziato ad essere violento dopo il reality. “Una volta mi diede tantissimi pugni in testa, non sul corpo perché eravamo spesso in televisione. Smisi di respirare e quando sono rinvenuta mi sono chiusa in bagno e ho chiamato la mia famiglia. Finalmente raccontai cosa mi stava succedendo”.

Una testimonianza davvero dolorosa che, come anticipato, Pasquale ha rigettato completamente e, anzi, è valsa alla Pennington una denuncia per diffamazione. Stando a quanto dichiarato dall’ex gieffino, i problemi erano ben altri e di natura economica; “avevamo una società e mi deve tra i 60 e i 100 mila euro” ha dichiarato Laricchia.

Non è ben chiaro come si sia conclusa la vicenda ma Victoria, in seguito a quest’inquietante storia, ha deciso di tornare nel suo paese d’origine, rinunciare alla carriera televisiva e ripartire da zero.