Barbara D’Urso, finalmente si riparte: ma per lei sarà tutto più difficile

Finalmente si ha una data per i suoi nuovi progetti, ma quest’anno per Barbara D’Urso sono arrivati moltissimi paletti che hanno snaturato il suo lavoro.

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso [Screenshot Domenica Live]
Difficilmente Barbara D’Urso sarà soddisfatta delle novità annunciate da Mediaset per l’imminente palinsesto autunnale. Già da tempo, infatti, si parla della nuova programmazione prevista dal gruppo per cercare di dare una nuova spinta ai propri contenuti. A soffrirne è stata soprattutto Barbara D’Urso, che si è vista togliere sia Domenica Live che Live-Non è la D’Urso.

La conduttrice, che per anni è stata un punto di riferimento per Mediaset, è stata praticamente esclusa dai nuovi progetti del gruppo e – sebbene si mostri serena – si può immaginare che in realtà non sia soddisfatta. Ad oggi, infatti, le rimane solamente Pomeriggio 5, che sta per tornare; anche in quel caso, però, ci sono delle importanti novità.

LEGGI ANCHE>> Barbara D’Urso, gelosie e veleni: qualcuno era pronto a brindare

Pomeriggio 5 riparte, ma a una condizione

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso [Screenshot Pomeriggio 5]
Non c’è pace, insomma, per Barbara D’Urso, che quest’estate ha visto il suo nome su ogni rivista possibile. La conduttrice, che per anni ha mandato avanti moltissimo lavoro per Mediaset, quest’anno si è vista quasi azzerare la sua presenza nei palinsesti previsti per Settembre.

Le rimane solo Pomeriggio 5, il suo ritorno è previsto per il 6 Settembre a partire dalle ore 17.30; anche in questo caso però Mediaset ha imposto delle condizioni particolari alla conduttrice. Si tratta di richieste che potrebbero snaturare per sempre il suo contenitore d’informazione, noto ai più per la vena vagamente trash che la caratterizza.

LEGGI ANCHE>> Barbara D’Urso, da emarginata a prima serata: Bomba nel palinsesto Mediaset

Proprio quest’ultimo punto è stato preso in considerazione dal gruppo di Milano, che ora vorrebbe quindi eliminare quel genere di contenuti per fare spazio alla cronaca e all’attualità. Sebbene l’idea presenti degli enormi pregi e il programma potrebbe guadagnare tantissimo dal punto di vista contenutistico, non è proprio l’ambiente che Barbara ha creato negli ultimi tempi nel suo studio e – per quanto la conduttrice sia professionale – sarà difficile adattarsi ai nuovi standard imposti.

D’altra parte, però, da sempre a fare concorrenza alla bella Carmelita c’è stata La Vita in Diretta – condotto brillantemente da Alberto Matano – e, purtroppo, le battaglie possono essere davvero spietate. E’ importante, dunque, che la D’Urso riesca ad aggiustare il tiro per la prossima edizione di Pomeriggio 5.