“Create odio”: Tommaso Zorzi, sfogo senza precedenti e decisione drastica

L’ex gieffino sbotta su Twitter, questa volta fa sul serio: stanco delle fake news decide di arrivare ad una soluzione drastica 

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi [Fonte Instagram]
Il vincitore del GFVip, Tommaso Zorzi, è ormai il personaggio dell’anno: è proprio questa notorietà che lo costringe a stare con i riflettori alzati su di lui.

Con un’esposizione mediatica così ampia bisogna stare sempre attenti a ciò che si condivide sui social perché lo scoop è sempre dietro l’angolo. Probabilmente il ragazzo ancora giovane non riesce a sopportare tutta questa pressione: motivo per il quale è facile che si sfoghi sui suoi canali in merito a qualche dichiarazione fatta sul suo conto.

L’ultimo sfogo ha fatto davvero preoccupare i fan, le dichiarazioni sono state forti: vediamo nello specifico cosa ha detto.

Potrebbe interessarti anche >>Paolo Bonolis e il lato privato che nessuno conosce: lo ha svelato sua moglie

Tommaso Zorzi si sfoga, meno contenuti su Instagram

Tommaso Zorzi
Tommaso Zorzi [Screenshot Maurizio Costanzo Show]
L’ex gieffino Tommaso Zorzi ha confessato di essere arrabbiatissimo. “Se mi viene voglia di smettere di fare contenuti rilevamenti che vadano oltre le foto del tramonto su Instagram è perché ogni volta vengo intenzionalmente travisato” ha spiegato sui suoi canali.

Se create fake news per alimentare odio, siete come la destra” ha poi dichiarato, mandando una frecciata anche a Salvini e la sua politica populista. “Creare odio per alimentare altro odio… state facendo esattamente ciò che fa la destra di solito” ha continuato l’influencer, riferendosi a tutte le testate che avevano riportato il suo discorso su Salvini, travisando l’intento comunicativo.

Potrebbe interessarti anche >>Gfvip, è quasi tutto pronto: Alfonso Signorini tira fuori altri 2 nomi clamorosi

E’ per questo motivo che Tommaso si allontanerà per un po’ dai social: lo vedremo meno presente, queste le sue parole. I fan si sono dimostrati dispiaciuti in quanto abituati a seguirlo quotidianamente; ma quanto durerà questo stop? Starà facendo veramente sul serio oppure è stato solo uno sfogo momentaneo per rabbia? Staremo a vedere nei prossimi giorni.