Royal Family, il principe Carlo e quell’amore “famoso”: dopo Diana aveva scelto la star

Se le cose fossero andate diversamente oggi al posto di Camilla Parker Bowles ci sarebbe qualcun altro.

Quella cotta del principe Carlo: la rivelazione sulla famosa diva
Il principe Carlo e Camilla il giorno del loro matrimonio, 2005 – Fonte: Getty Images

C’è stato un tempo in cui il principe Carlo dominava le cronache rosa con le sue numerose liaison amorose, seguendo il consiglio del caro prozio Mountbatten di divertirsi più che poteva prima di mettere la testa a posto. D’altronde le compagnie scelte dal futuro re erano una questione di stato e nessuno poteva prevedere che forse re non lo sarebbe nemmeno mai diventato.

Nel passato del principe di Galles dunque non c’è solo la sua prima e sfortunata moglie Diana Spencer e nemmeno la sua storica amante e poi seconda moglie Camilla Shand, ma un nutrito elenco di signorine; tra queste una donna oggi molto famosa che nessuno si aspetterebbe. Proprio Carlo ne ha parlato recentemente in un’intervista radiofonica ricordando il loro primo incontro.

LEGGI ANCHE >> Royal Family, Kate Middleton è troppo severa: povero piccolo George

La principessa mancata

A quanto pare il giovane Carlo aveva una cotta per una diva molto conosciuta, tanto da tenere in camera addirittura il suo poster: la donna in questione è Barbra Streisand. Il principe aveva solo 26 anni ed era lo scapolo d’oro d’Inghilterra che tutte volevano quando s’incontrarono per la prima volta sul set di Funny Lady a Los Angeles. “Non dimenticherò mai la sua singolare vitalità, la sua voce, il suo talento come attrice”, ha raccontato Carlo durante il suo intervento radiofonico.

LEGGI ANCHE >> Meghan, il riavvicinamento di Kate Middleton: dietro c’è una verità nascosta

Anche se le cronache ufficiali non ne parlano, sembra che tra Carlo e Barbra scattò qualcosa, un flirt passeggero che però non si traformò mai nel grande amore da favola. Si dice che la loro fugace relazione si consumò nel 1994, quando il principe si era già separato da Lady Diana e la Streisand non aveva ancora incontrato suo marito Brolin. In quel periodo infatti la cantante si esibì a Wembley a favore del Prince’s Trust e l’anno seguente visitò Highgrove, la residenza del principe nel Gloucestershire.

A confermare la leggenda poi, le parole della stessa Streisand pronunciate nel 2019 durante un concerto ad Hyde Park: “Se avessi giocato bene le mie carte sarei potuta diventare la prima principessa ebraica”.