“Ho vissuto una tragedia”: Caterina Balivo, la ferita è ancora aperta

Di recente si è parlato moltissimo del futuro di Caterina Balivo in televisione e della sua vita privata; ora è lei ad aprirsi con una confessione. 

Caterina Balivo
Caterina Balivo [Fonte GettyImages]
Mai come nel caso della Balivo scelte professionali e vita privata vanno a braccetto. La donna, infatti, è più volte tornata su alcuni aspetti della sua vita che hanno influenzato la carriera e il suo percorso in tv. Anche in questi giorni è tornata sull’argomento, rivelando nuovi dettagli della sua vita.

LEGGI ANCHE>> Amici nuova edizione, spunta un secondo nome: ritorno clamoroso per il talent show

Caterina Balivo, la profonda ingiustizia subita

Caterina Balivo
La conduttrice Caterina Balivo (Getty Images)

Reduce da un periodo in cui su di lei si è detto davvero di tutto, Caterina Balivo ha infine rotto il silenzio e ha rivelato tutti i retroscena legati alle sue ultime avventure. In primis c’è stata la confessione sull’errore commesso quando ha deciso di tornare in tv subito dopo la seconda gravidanza; un errore che rimpiange ancora adesso e che non rifarebbe per niente al mondo.

Ci sono però altri dettagli che la donna sta pian piano svelando, come tutte le motivazioni che l’hanno portata ad allontanarsi dalla tv, che riguardano prevalentemente la famiglia e il desiderio di dare una nuova spinta alla sua carriera con un podcast che ha un taglio completamente diverso dai programmi che ha condotto finora.

LEGGI ANCHE>> Ignazio Moser sgancia la bomba: “Un nuovo arrivo in famiglia”

Ma non è tutto, perché la donna ha anche parlato a lungo del duro mondo della televisione e del trattamento a lei riservato in più occasioni. Ad attirare l’attenzione è soprattutto l’incidente accadutole mentre curava il programma Feste Italiane.

All’epoca la donna aveva anche preso casa a Roma per seguire il progetto più da vicino, salvo poi essere stata rifiutata all’improvviso e senza una motivazione valida. Non ha ovviamente preso bene la cosa e ancora quel no subito è una ferita aperta che, però, il marito Guido Maria Brera – conosciuto proprio in quel periodo – ha aiutato in una certa misura a rimarginare.

A questo sono seguiti altri no e, al momento, Caterina ha capito che evidentemente il suo posto non è in televisione, soprattutto considerati i tempi di cui ha bisogno lei e che il nuovo podcast potrebbe concederle senza ansie.