Calciomercato Milan, delusione Calhanoglu: pista italiana bollente per il sostituto

Calciomercato Milan, i rossoneri stanno cercando il sostituto di Calhanoglu, che potrebbe essere un giovane talento italiano. 

Calciomercato Milan

I rapporti tra il Milan e Hakan Calhanoglu sono ai minimi storici e quindi la dirigenza rossonera si sta muovendo su più fronti per trovare il nuovo numero 10 della squadra rossonera. Tra i papabili ci sarebbe un giovane talento italiano, attualmente impegnato con la Nazionale Azzurra, che ha già dimostrato di aver numeri importanti.

Il suo arrivo sarebbe la risposta giusta al comportamento irritante del giocatore turco. Un comportamento che non sta piacendo ai dirigenti rossoneri e nemmeno ai tifosi che chiedono  a gran voce il suo allontanamento.

Al momento i giocatori al vaglio di Maldini e Massara sono molti, inoltre il costo cartellino del giovane talento italiano potrebbe apparire proibitivo, però l’affare si potrebbe concludere ugualmente con una contropartita tecnica.

Potrebbe interessarti – Simona Ventura, pioggia di critiche velenose: in sua difesa una voce insospettabile

Calciomercato Milan, pista italiana per il numero 10: obbiettivo Castrovilli

Calciomercato Milan

L’oggetto dei desideri della società rossonera si chiama Gaetano Castrovilli. Nato a Canosa di Puglia 24 anni fa, il giovane calciatore della Fiorentina ha già messo in mostra grande talento e personalità. Non è un caso che Roberto Mancini abbia chiamato proprio lui per sostituire Lorenzo Pellegrini, giocatore fondamentale per la sua Nazionale.

Castrovilli potrebbe essere il prospetto giusto per sostituire Calhanoglu. La strategia scelta dal calciatore turco gli si sta ritorcendo contro. Rimandare la firma del contratto alla conclusione degli Europei per mettersi in mostra e sostenere a gran voce il raddoppio dell’ingaggio, magari con un occhio verso offerte più allettanti, si è rivelata un’arma a doppio taglio.

Potrebbe interessarti – Diletta Leotta, è crisi nera: rottura improvvisa, sarà sostituita

Il turco sta disputando un Campionato Europeo pessimo. Le sue quotazioni sono crollate, tanto che le ultime voci parlano addirittura di un’offerta rossonera al ribasso, rispetto alla proposta di qualche mese fa.

Il suo addio prende sempre più corpo e Gaetano Castrovili potrebbe essere un degno sostituto. Il ragazzo,  tifoso rossonero fin da bambino, riscuote da sempre gli apprezzamenti dei vertici rossoneri. Il costo del suo cartellino ammonta a 30 milioni di euro, un prezzo esorbitante vista la politica adottata dal Milan.

Ma l’affare si potrebbe concludere ugualmente con una contropartita tecnica. I viola potrebbero cedere il loro gioiello ricevendo in cambio Leao. Il portoghese, pur avendo una grande talento, continua a peccare nell’atteggiamento in campo e quindi potrebbe essere sacrificato sull’altare di un nuovo numero 10.