Stefano De Martino e la sua bellezza: svelata la verità, lo ha ammesso

Molte volte si è detto di Stefano De Martino che la sua bellezza non sia del tutto naturale; vediamo quali ritocchi di chirurgia estetica ha ammesso di aver fatto.

Stefano De Martino chirurgia estetica
Stefano De Martino ad Amici, 2009 – Fonte: Instagram

Stefano De Martino è considerato uno degli uomini più belli e affascinanti del mondo dello spettacolo italiano, ma molti ritengono che la sua bellezza non sia del tutto naturale e lo accusano di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica.

Bisogna dire che il ballerino napoletano era giovanissimo quando per la prima volta ha debuttato in televisione; aveva appena 20 anni e le sembianze di un ragazzino, quando si presentò come concorrente del telent Amici di Maria De Filippi nel 2009.

Dieci anni dopo, De Martino si è convertito in un uomo, un marito e un padre e la sua immagine tanto diversa da quella degli inizi potrebbe semplicemente essere dovuta alla perdita dei lineamenti infatili e alla crescita e maturazione.

LEGGI ANCHE >> Tommaso Stanzani, la reazione dopo le accuse a Zorzi: non ci sono parole

Chirugia estetica?

Stefano De Martino in realtà ha ammesso di essere ricorso alla chirurgia estetica per alcune parti del suo corpo, dei difetti che ha voluto sistemare, ma i fan non credono che quello che dice sia tutta la verità e pensano che in fondo il ballerino abbia ceduto a qualche altro ritocchino.

In particolare la questione è aperta sulle sue orecchie; c’è chi dice che in passato avesse le orecchie molto a sventola, mentre nelle sue immagini attuali il difetto è inesistente. A provare l’intervento correttivo sarebbe una foto che circola in rete in cui Stefano ha le orecchie bendate, presumibilmente in seguito ad un’operazione.

LEGGI ANCHE >> Mara Venier e il racconto della sua infanzia: una dramma inimmaginabile

Ma De Martino, in un’intervista per Fanpage di qualche tempo fa, in cui gli è stato fatto notare che una delle parole di ricerca più usate con il suo nome, era chirurgia estetica, ha smentito il ritocchino alle orecchie ed ha ammesso solo due interventi estetici. Il primo più che estetico è stato necessario per la sua salute: dopo essersi rotto il naso è stata necessaria una ricostruzione per ripristinare anche una respirazione corretta.

La seconda cosa che il ballerino ha confessato di essersi sistemato sono stati i denti, per raddrizzarli. Nessuna notizia sugli zigomi molto pronunciati, le orecchie o le labbra carnose; d’altronde la chirurgia estetica maschile è ancora un tabù e Stefano potrebbe non essere ancora pronto a parlarne.