Giorgia dopo il periodo devastante: a 50 anni sembra ancora una ragazzina

La cantante Giorgia è arrivata alla soglia dei 50 anni ed oggi, guardandosi indietro, può tirare le somme dei grandi dolori e delle grandi gioie della sua vita.

Giorgia Alex Baroni
Giorgia e Alex Baroni – Fonte: Instagram

Giorgia ha compiuto 50 anni il 26 aprile e sembra ancora una ragazzina, quella stessa 20enne che nel 1993 salì sul palco di Sanremo Giovani per la prima volta con il brano Nasceremo. Dopo migliaia di dischi venduti, una carriera internazionale e 19 album all’attivo, Giorgia è una della cantanti italiane più importanti di sempre.

Dal 2004 Giorgia è legata all’artista Emanuel Lo. Dopo anni di tentativi, nel 2010 finalmente, Giorgia ed Emanuel sono diventati genitori di Samuel: “Dopo sette anni è arrivato. Vivevo questa mancanza con grande tristezza, ma nel momento in cui ho rinunciato mentalmente all’idea di diventare madre, è arrivato questo biondino meraviglioso”ha spiegato la cantante a Vanity Fair.

Nella stessa intervista Giorgia ha anche parlato del tremendo dolore che l’ha sconvolta nel 2002 per la morte in un incidente stradale del cantautore Alex Baroni, con cui aveva avuto una lunga relazione dal 1997 al 2001.

LEGGI ANCHE >> Elettra Lamborghini, la confessione è spiazzante: “Le persone non ci credono”

Il dolore e la rinascita

Giorgia durante l’intervista rilascita a Vanity Fair in occasione del suo cinquantesimo compleanno è tornata a parlare del lutto che ha sconvolto la sua vita: “Ho avuto degli anni di sbandamento, devastanti. Ci vuole tempo per ritirarsi su. Io sono stata aiutata dagli amici e da una ventina d’anni di psicoanalisi”.

Nonostante la loro relazione fosse finita da qualche mese, per la cantante la morte di Baroni è stata un trauma senza precedenti:“Il 2002 ha cambiato tutto. Il mio modo di essere e di pensare. Ci eravamo lasciati, ma le cose da dire erano ancora tante. Non mi rassegnavo. La sua perdita è stata una voragine nella mia vita. La sera prima dell’incidente mi aveva lasciato un messaggio sul telefono a cui non avevo risposto. Questo messaggio l’ho tenuto per molto tempo, poi mi si è cancellato… credo sia stato un segno”.

LEGGI ANCHE >> Stefano De Martino, ennesima coltellata da Belen: così finisce tutto

La cantane dopo qualche anno dalla morte di Alex, è riuscita a rifarsi una vita ed oggi, dopo vent’anni, può dire di aver superato il dolore e di avere una vita privata felice. All’inizio però era diffidente e per accettare di nuovo l’amore nella sua vita ci ha messo del tempo: “Non volevo assolutamente. Emanuel mi ha dovuto domare, mi chiamava cavallina pazza. Poi ha otto anni meno di me, pensavo che si sarebbe stancato”. Lo invece non si è affatto stancato di Giorgia e pare che le abbia anche chiesto di sposarlo, ma dal momento che nessuno dei due si è preso la briga di organizzare il matrmonio, la proposta è caduta nel dimenticatoio.