WhatsApp, trucchetto per dire addio ai segreti: basta un’applicazione e il gioco è fatto

E’ stato scoperto un nuovo trucchetto su WhatsApp che permette agli utenti di dire addio ai segreti tramite un’applicazione

WhatsApp
Nuovo trucchetto su WhatsApp (Pixabay)

Come tutti gli utenti sapranno, WhatsApp è ricca di funzionalità e nel corso degli anni si sono susseguiti numerosi aggiornamenti. Uno dei più importanti e conosciuti è senza alcun dubbio quello che permette di eliminare i messaggi inviati. A tutti almeno una volta sarà capitato di trovare la notifica di un messaggio e aprirlo, per poi leggere “Questo messaggio è stato eliminato”. Ed è proprio in quel momento che sale la curiosità. Adesso però, le cose sono cambiate.

LEGGI ANCHE >> WhatsApp, la novità che tutti aspettavano: chat e messaggi, l’ultimo rivoluzionario aggiornamento

Per l’appunto, è stato scoperto un escamotage sorprendente che ci permetterà proprio di scoprire il contenuto di un messaggio eliminato. E per farlo basterà scaricare una semplicissima app. Attenzione però: perché l’applicazione in questione è disponibile solo per chi ha uno smartphone Android. Vediamo di che si tratta.

WhatsApp: ecco l’applicazione di cui stavamo parlando

Schermata WhatsApp
Ecco cosa viene scritto quando eliminiamo dei messaggi su WhatsApp (Twitter)

La app si chiama WAMR ed è un’applicazione di terze parti (quindi non ufficiale) per Android e ha più di 10.000.000 download. E’ gratis e funziona molto bene. Ma soprattutto, il funzionamento del sistema è facilissimo e non richiede grandi competenze per essere utilizzato. Vi spieghiamo di seguito come funziona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >> Telegram mette la freccia: novità esagerate, WhatsApp definitivamente annichilito

Innanzitutto, bisogna scaricare WAMR dal Google Play Store e seguire la configurazione guidata. Inoltre, gli utenti potranno anche usarla per altre piattaforme di messaggistica istantanea. Dopo aver installato l’applicazione, il gioco sarà fatto! Quando qualcuno invierà un messaggio su WhatsApp e poi lo cancellerà, arriverà una notifica (anche in caso di multimedia) che mostrerà il contenuto eliminato. Dunque, non ci resta che provare!