Fedez in guerra con Rai 3: il mondo politico si spacca

Dopo l’esibizione in diretta su Rai 3, Fedez pubblica su Twitter un video che proverebbe l’accesa diatriba con la Rai. Vediamo le reazioni e le repliche 

Concerto 1 maggio 2021
Concerto 1 maggio 2021 su Rai 3 (Screenshot)

Un’esibizione musicale, chiusa da un monologo su temi sociali e politici, che ha scatenato tantissime polemiche. Sono ore bollenti per Fedez, rapper e imprenditore milanese tornato nei rotocalchi, in queste ore, a causa delle sue parole pronunciate sul palco del concerto del 1° maggio. Prima di salire sul palcoscenico, ci aveva pensato proprio Fedez ad accendere gli animi parlando di un “tentativo della Rai di censurare il suo discorso”. Per questo l’attesa era alle stelle.

Concluso il suo discorso, e ascoltate le prime avverse reazioni (soprattutto da parte dei vertici Rai) Fedez ha pubblicato su Twitter un video che proverebbe l’accesa diatriba avuta negli scorsi giorni con alcuni dirigenti rai. Nel filmato i toni sono accesissimi: Fedez taccia i dirigenti di Rai 3 di voler compiere una censura del suo discorso.

Il mondo politico si spacca e tra le tante reazioni, poche ore fa giunge anche la contro replica di Rai 3.

GUARDA IL VIDEO INTEGRALE DEL MONOLOGO DI FEDEZ AL CONCERTO 1  MAGGIO

Il video pubblicato su Twitter da Fedez

Fedez concerto 1 maggio
Fedez al concerto 1 maggio (Screenshot)

Secondo il marito di Chiara Ferragni, la Rai avrebbe tentato di scoraggiarlo, invitandolo a non toccare alcuni temi poiché, in un contesto del genere, risulterebbero come inopportuni.

Di tutt’altro parere Fedez che ha registrato la sua telefonata con la vicedirettrice di Rai 3 prima dell’esibizione e solleva un polverone mai visto.

“Nel momento il cui mi si da del bugiardo, mi vedo costretto a pubblicare la telefonata” non ci sta a passare per bugiardo Fedez.

Fedez rilancia: è nella sua indole non accettare alcun tipo di limitazione alla sua libertà di espressione ed, anche questa volta, utilizza come cassa di risonanza i suoi profili social, seguiti da un grandissimo numero di persone. Arrivano puntuali le reazioni, vediamone alcune.

LEGGI ANCHE>>>Vaccini, raggiunta quota 500 mila: avvertimento di Figliuolo alle case farmaceutiche

Tutte le reazioni al video-denuncia del cantante e la replica di Rai 3

Matteo Salvini
Matteo Salvini replica a Fedez dopo il concerto (Screenshot)

Sono numerosissime le reazioni di personaggi di spicco del mondo della politica e non solo al video di denuncia di Fedez. Intervengono Lucia Azzolina, Laura Boldrini, Vladimir Luxuria e ovviamente anche Matteo Salvini.

Lucia Azzolina in particolare dice: “Salvini non ha mai amato le persone libere, le teste pensanti, chi gli dice le cose de visu”. Laura Boldrini si affianca alla denuncia di censura replicando: “Inaccettabile il tentativo della Rai di censurare Fedez”

Il post su Twitter di Vladimir Luxuria è invece molto sintetico ma pungente

Infine la replica di Matteo Salvini, che già prima dell’inizio del concertone aveva dichiarato che sarebbero stati inappropriati comizi politici su quel palco, risponde così a Fedez su Twitter.

Poche ore fa, arriva la contro replica di Rai 3 che sostiene che il video di Fedez sia stato manipolato e tagliato nelle parti in cui la vicedirettrice Ilaria Capitani  specificava che Rai 3 non aveva alcuna censura da fare e “non è responsabile né della sua presenza né di quel che dirà”.