“Avrei preferito il contrario”: Maria Teresa Ruta vuota il sacco, amara verità sul GFVip

Maria Teresa Ruta torna a sfogarsi pubblicamente, bellissima esperienza quella al GFVip, ma qualcosa è andato storto…

Maria Teresa Ruta
Maria Teresa Ruta (Instagram)

Alcune settimane fa Maria Teresa Ruta era stata intervistata per spiegare il complicato rapporto tra lei e la figlia Guenda Goria. La partecipazione al GFVip era stata un pretesto per ricostruire una situazione ormai logora da tempo.

Le cose tra mamma e figlia non erano andate nel migliore dei modi. Durante l’adolescenza di Guenda, Maria Teresa si allontanò andando via di casa. 

Guenda aveva confessato alla stampa di aver sofferto molto per questo: era dovuta crescere da sola tra casa vuota e genitori che pretendevano molto da lei, nonostante fossero lontani. E’ proprio la mamma a tornare a parlare in questi giorni sulla questione GFVip e sul rapporto con sua figlia.

Potrebbe interessarti anche >>Barbara D’Urso, vita da single: la confessione che ha spiazzato tutti

Maria Teresa Ruta si sfoga sulla partecipazione al reality, qualcosa è andato storto

Maria Teresa Ruta e Guenda Goria
Maria Teresa Ruta e Guenda Goria (Instagram)

L’ex gieffina Maria Teresa Ruta torna a parlare ancora una volta del GFVip. Quella di quest’anno è stata l’edizione da record in termini di lunghezza temporale. La partecipazione insieme alla figlia Guenda Goria è stata il trampolino di lancio per un rapporto lesionato da tempo: mamma e figlia sono riuscite a chiarire trovando un nuovo equilibrio. 

La convivenza purtroppo è durata poco. Guenda è uscita praticamente all’inizio, cosa che Maria Teresa non si sarebbe mai aspettata. “Ero convinta di essere eliminata nelle prime settimane per via del mio carattere e soprattutto per via della mia età“, ha confessato la donna.

Potrebbe interessarti anche >>“È protetto, lavorava già a Mediaset”: Amici 20, esplode la guerra contro il concorrente

L’unico mio rammarico è che mia figlia Guenda è uscita di scena dopo soli 47 giorni, avrei preferito il contrario, ma purtroppo è andata così“. 47 giorni per la figlia, 152 per la madre, un risultato insolito per la casa più spiata d’Italia.

Ora, però, sono felice perché il nostro rapporto si è ulteriormente fortificato” ha spiegato Maria Teresa, riferendosi a Guenda.