Scambio folle sull’asse Juve – Manchester: via CR7 in cambio del fenomeno

In casa Juve prende piede l’idea di un folle scambio con il Manchester: l’addio di CR7 potrebbe portare in bianconero un top player

scambio juve manchester cr7
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Con la stagione che si avvia verso la conclusione, la Juventus sta già pensando al prossimo anno. L’obiettivo principale, dichiarato da anni, è la Champions League e la voglia di rivalsa dopo le ultime eliminazioni è tanta. Per questo la dirigenza bianconera sta facendo i conti con i probabili addii di alcune punte di diamante della rosa cercando rimpiazzi all’altezza.

Leggi anche – Clamoroso, Del Piero torna alla Juve: ruolo da protagonista assoluto

Dybala e Cristiano Ronaldo sono i nomi più caldi, e della loro partenza si parla da settimane. Se sul fuoriclasse argentino ancora non c’è nulla di sicuro, il futuro di CR7 sembra senza dubbio lontano da Torino. Le voci sempre più insistenti che volevano un suo ritorno al Real Madrid, si sono raffreddate nelle ultime ore, dopo le dichiarazioni del presidente delle Merengues Florentino Perez. “Non tornerà perchè non ha senso” ha dichiarato Perez. Ora però, si apre un’altra pista molto suggestiva, che vedrebbe il portoghese diretto in Inghilterra e, in direzione opposta, una vecchia conoscenza bianconera.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cristiano Ronaldo (@cristiano)

È stato l’allenatore del Manchester United Gunner Solskjaer ad aprire al ritorno di Ronaldo fra le fila dei Reds. Il suo ex compagno di squadra ha dichiarato “Lo rivorrei in squadra”. Parole di affetto e stima che potrebbero rendere concreta la folle idea di uno scambio fra Juve e Manchester per CR7. Uno scambio che porterebbe in bianconero un top player europeo, quel Paul Pogba che fece sfracelli in Italia mentre in Premier League ha vissuto fasi altalenanti. L’addio del fenomeno portoghese sembra sempre più sicuro, anche alla luce dell’evidente nervosismo mostrato in campo. Che sia l’occasione buona per liberarsi di un ingaggio pesantissimo e riportare in Italia uno dei più grandi rimpianti dei tifosi bianconeri?

Ronaldo disposto a ridursi l’ingaggio per tornare al Manchester

scambio juve manchester cr7
Paul Pogba potrebbe tornare a vestirsi di bianconero (Getty Images)

Pur di lasciare Torino e tornare in Inghilterra, Ronaldo sarebbe disposto a tagliarsi, e di tanto, l’ingaggio attuale. I 31 milioni annui sul contratto con la Juventus, in scadenza nel 2022, sarebbero troppi per i Reds. Il portoghese potrebbe ridursi lo stipendio ma difficilmente pretenderà meno di 20 milioni all’anno. Per lo United si potrebbe fare a queste condizioni anche perché lo scambio lo libererebbe dei 17 milioni percepiti proprio da Pogba.

Leggi anche – La Juve prova il sorpasso sul Barça: carte scoperte per il grande colpo

I tifosi sperano, non solo perché il francese è ancora un loro beniamino, nonostante gli anni trascorsi lontano da Torino ma perché se l’addio di Ronaldo deve esserci, che almeno possa far contenti tutti. Vedremo come si evolverà la situazione.