Capolavoro Juve: subito via Ramsey, scambio con il vecchio eroe

La Juve starebbe pensando ad un clamoroso scambio per riportare a casa un pupillo liberandosi del pesante ingaggio di Ramsey

juve ramsey scambio
Aaron Ramsey (Foto Instagram)

Tempo di bilanci in casa Juventus, sia sportivi che economici. La stagione in corso lascia aperte parecchie domande sul futuro e la dirigenza si sta preparando alla prossima stagione. Da capire come muoversi sul mercato per rinforzare la rosa e al contempo fare operazioni ottimali dal punto di vista delle plusvalenze. Con Cristiano Ronaldo e Dybala sulla via dell’addio, si sta pensando ai possibili sostituti in attacco. E la pazza idea di Paratici sarebbe quella di riportare a Torino un vecchio gioiello bianconero.

Leggi anche – CR7 Juve, sta succedendo di tutto: tensione negli spogliatoi

“Vecchio” per modo di dire, considerando che Moise Kean di anni ne ha 21, nonostante la sua esperienza in campo internazionale faccia pensare tutt’altro. Al tempo dell’addio alla Juventus il maggior rimpianto fu proprio per la giovane età del ragazzo e per le sue rosee prospettive ma all’epoca fu un sacrificio necessario per le basi economiche su cui poggiava. Ora però l’attaccante attualmente in forza al PSG ma di proprietà dell’Everton potrebbe tornare a Torino. Paratici starebbe pensando ad uno scambio clamoroso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Moise kean 🦍 (@moise_kean)

Il capolavoro prospettato da Paratici poggerebbe su due pilastri che, se incastrati come si pensa, potrebbero davvero rappresentare una mossa importantissima. Per riportare Kean alla Juve, infatti, si starebbe pensando di sacrificare in uno scambio Aaron Ramsey, arrivato a Torino con altissime aspettative mai rispettate, anche a causa dei frequenti infortuni. Cedere il difensore gallese vorrebbe dire alleggerire il bilancio bianconero dei 7 milioni che attualmente gli spettano, il quinto ingaggio più alto della rosa. Un affare sia dal punto di vista tecnico che economico, considerando anche il cartellino valutato 15 milioni. Lo stipendio di Ramsey, attualmente, è un grosso problema per la Juventus, considerando l’apporto tecnico insufficiente.

Ramsey piace in Inghilterra ma non solo all’Everton

juve scambio ramsey
Carlo Ancelotti, tecnico dell’Everton (Getty Images)

La squadra allenata da Carlo Ancelotti accoglierebbe molto volentieri l’ex Arsenal in rosa, ma le contendenti in Premier League sono molte. Il West Ham vorrebbe puntare su Ramsey per la prossima stagione ma l’operazione sarebbe fattibile solo se la squadra londinese riuscisse ad approdare in Champions League. In caso contrario, l’operazione sarebbe molto difficile.

Leggi anche – Scambio clamoroso, la Juve va all-in: Dybala via per la stella del Barça

Al momento, però, la contendente più agguerrita per il gallese sembra essere il Liverpool di Klopp. Dopo una stagione non all’altezza delle aspettative, anche i Reds stanno pensando di cambiare in vista della prossima stagione. E l’innesto di Ramsey porterebbe sicuramente dei benefici. I 15 milioni chiesti dalla Juventus sembrano essere una cifra accettabile e la dirigenza ci starebbe seriamente pensando. Insomma, non mancano le possibili destinazioni per Ramsey e, arrivati a questo punto, la Juve lo cederebbe volentieri a queste condizioni, che porterebbero ad un’ottima plusvalenza.