I funerali del Principe Filippo: pesanti restrizioni per l’emergenza sanitaria

I funerali per il Principe Filippo saranno diversi dal solito, gli inglesi non potranno assembrarsi per le norme dell’emergenza sanitaria

Principe Filippo
Principe Filippo (Getty Images)

Il Principe Filippo non potrà ricevere un caloroso addio. Il funerale avrà delle regole ferree per via delle restrizioni dovute al problema pandemia. L’uomo quasi centenario era ormai malato da tanto tempo. Un lungo ricovero, l’intervento, il cambio di ospedale: le condizioni sembravano esser diventate stabili.

Era qualche settimana che non si ricevevano aggiornamenti sulle sue condizioni, si era ipotizzato un miglioramento, poi invece la dolorosa notizia. A quanto dicono i tabloid inglesi, starebbe per tornare Harry dall’America per partecipare al funerale, ma non ci sono ancora conferme ufficiali. Cosa cambierà durante la cerimonia? Vediamo cosa ha deciso la Regina Elisabetta.

Potrebbe interessarti anche >>“Mi ha accompagnato per tutta la vita”: Belen scoppia a piangere in diretta, forti emozioni in tv

Il Principe Filippo avrà funerali diversi rispetto al solito, ecco le nuove regole della Regina

Principe Filippo
Principe Filippo (Getty Images)

Fuori Buckingham Palace ci sono centinaia di fiori. Per via dei restringimenti causa Coronavirus, la famiglia reale ha chiesto gentilmente ai cittadini inglesi di evitare gli affollamenti fuori il palazzo per lasciare i doni. Preferirebbero delle donazioni per la beneficenza.

Potrebbe interessarti anche >>“Adesso dovrò affrontare una battaglia”: Gianni Morandi non è ancora guarito, conseguenze durissime

Nell’organizzazione del funerale è venuto fuori un libro online di condoglianze ed una cerimonia che ospiterà solamente 30 persone. Sarà un addio riservato, per i più stretti, niente fiori o candele fuori il palazzo.

Un funerale sicuramente diverso dal solito, ma necessario per rispettare le restrizioni dovute all’emergenza pandemica. Per il momento è stato difficile bloccare il flusso di persone che si apprestavano a lasciare doni davanti il Palazzo. L’Inghilterra piange il suo Principe centenario, vuole esprimere il dolore a tutti i costi. Harry farà presenza davvero o lo bloccheranno in America?