Harry e Meghan, ora c’è paura per la loro sicurezza: annuncio shock

Dopo l’intervista rilasciata ad Oprah Winfrey cresce la paura per la sicurezza di Harry e Meghan: spunta una notizia scioccante.

meghan markle harry sicurezza paura polizia scorta
I duchi di Sussex Harry e Meghan (Getty Images)

I duchi di Sussex Harry e Meghan sono sempre più preoccupati per la sicurezza della loro famiglia. La coppia vive negli Stati Uniti ormai da più di un anno: dallo scorso luglio hanno acquistato una villa a Montecito, un quartiere di Los Angeles. Tuttavia sembra che la loro abitazione di lusso da 11 milioni di dollari non abbia regalato ai duchi la sicurezza che si aspettavano.

Nei nove mesi che hanno trascorso a Montecito infatti i duchi di Sussex hanno contattato la polizia in nove occasioni. Questa informazione, che ha scioccato molti sia negli USA che nel Regno Unito, ha cominciato a circolare grazie a un’indiscrezione del Sun. La notizia è di dominio pubblico in base alle leggi statunitensi sulla privacy. Nello specifico i duchi avrebbero chiamato direttamente la polizia in un’occasione, mentre gli altri contatti sono legati al sistema antintrusione.

LEGGI ANCHE >>> Simona Ventura, brutte notizie per la conduttrice: è finita un’era

Harry e Meghan temono per la loro sicurezza: lo scoop dopo l’intervista con Oprah

meghan markle harry sicurezza paura polizia scorta
I duchi di Sussex Harry e Meghan (Getty Images)

L’intervista dei duchi di Sussex con Oprah Winfrey ha riacceso l’attenzione sulla vita di Harry e Meghan negli Stati Uniti. Il The Sun infatti ha pubblicato la notizia delle numerose chiamate fatte dai duchi alla polizia statunitense, tutte partite dalla loro villa di Montecito. La situazione ha riacceso la polemica e le paure sulla sicurezza della coppia negli USA.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tommaso Zorzi, notizia incredibile: fan impazziti

La Royal Family britannica non ha ancora commentato la vicenda, ma sui social ha già ricevuto numerose critiche. La “separazione” della coppia dalla famiglia reale infatti ha privato i duchi di Sussex della loro scorta, prevista per tutti i reali. La duchessa ha mandato numerose lettere di supplica a Buckingham Palace, affermando di aver ricevuto numerose minacce di morte.