“Quando la toppa è peggio del buco”: attacco xenofobo, Zorzi litiga col follower

Nuova polemica per Tommasi Zorzi che sui social ha deciso di rispondere ad un messaggio privato arrivatogli da parte di un utente Instagram. 

Zorzi lite follower
Tommaso Zorzi

Continua a far parlare tutto il popolo social, in queste ore, l’influencer Tommaso Zorzi, finito al centro di una nuova polemica. Qualche ora fa il ragazzo, attraverso alcune stories Instagram, aveva riportato una sconvolgente notizia. L’attuale opinionista dell’Isola dei Famosi è, infatti, stato turbato, questa mattina, dalla scoperta di due impiccagioni in Iran. Due ragazzi sono stati giustiziati in quanto coppia omosessuale. Una notizia che, come lui stesso ha sottolineato, lo ha sconvolto e lo ha letteralmente annientato.  “Non avete idea di che effetto mi fa leggere cose del genere. É da stamattina che ho un nodo allo stomaco, è indescrivibile”. Queste le sue parole su di una storia che mette in risalto uno degli argomenti che più stanno a cuore a Tommaso Zorzi. In queste ore, però, a questa situazione si è aggiunto un nuovo tassello che ha fatto aumentare la rabbia dell’influencer.

Tommaso Zorzi e la lite sui social

Tommaso Zorzi
L’influencer Tommaso Zorzi (Instagram)

L’opinionista dell’Isola dei Famosi ha voluto quindi accendere una luce su quanto accaduto in Iran. Una decisione, quella del governo iraniano, che ha messo in mostra un attacco, ancora una voto, perpetuato ai danni di omosessuali. Una situazione che non poteva di certo passare inosservata. Pubblicando, però, quella storia, Tommaso Zorzi si è trovato di fronte ad una nuova amara verità. Un suo follower ha, infatti, deciso di rispondere alla storia pubblicata dal noto influencer. Una risposta in cui, però, era presente un vero e proprio attacco contro il popolo iraniano definito “sporco”. dall’utente in questione Subito Zorzi ha capito di trovarsi di fronte ad un vero e proprio attacco xenofobo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Ho imparato a volare alto”: Giulia Salemi e la frecciata a Tommaso Zorzi, ora vien fuori la verità

Un risvolto si quelli che non pensava mai di dover vedere. Aperto il messaggio e dopo un attimo di incredulità, l’influencer ha deciso di rispondere immediatamente, pubblicando anche la stories su Instagram. Un modo per mandare un messaggio non solo all’utente in privato ma anche a tutto il pubblico sui social. “Ma tu ti rendi conto di quello che hai scritto”, ha risposto al messaggio privato che gli è stato recapitato in direct. Poi al popolo di Instagram ha voluto scrivere “Quando al toppa è peggio del buco”, queste le sue esatte parole. Il messaggio è chiaro: un attacco ad un popolo è inaccettabile quando un attacco agli omosessuali.