“Fai schifo!”: Aurora Ramazzotti sgancia la bomba su Instagram, l’attacco è diretto

Aurora Ramazzotti è finita al centro di una nuova polemica social: la ragazza ha mandato un chiaro messaggio ai suoi follower. 

Ramazzotti
Aurora Ramazzotti (GettyImages)

La figli di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker, Aurora è diventata ormai un idolo dei social. Il suo sorriso, la sua simpatia e la schiettezza hanno conquistato una grande fetta di pubblico. Sono numerosi, infatti, gli utenti che la seguono e che seguono le vicende della sua vita. Dal rapporto con i suoi genitori, all’amicizia con Tommaso Zorzi fino ai suoi grandi amori. In tutto questo, però, c’è anche il tempo di portare avanti alcune battaglie. Non solo personali ma che coinvolgono la gran parte delle donne. Pochi mesi fa quella relativa al mostrarsi al naturale senza aver paura dei propri difetti. In quella occasione aveva pubblicato anche una foto del suo viso colpito dall’acne. Oggi, invece, ha deciso di sostenere una nuova battaglia. Quella contro il catcalling di cui lei stessa è stata vittima.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Se mi imbarazzasse non lo farei”: Tommaso Zorzi sfacciato, confessione a sorpresa

La battagli di Aurora Ramazzotti

Ramazzotti
Aurora Ramazzotti (GettyImages)

Aurora ha deciso di usare il suo profilo Instagram che togliere il velo di omertà da una tipologia di episodio che colpisce numerose donne. Si tratta del catcalling ovvero donne che vengono importunate con fischi e battutine mentre passeggiano per strada. “É un fenomeno che ha come oggetto complimenti di cattivo gusto rivolti per strada a donne giovani. Un fenomeno in crescita che condiziona molte ragazze che non si sentono più libere di camminare per strada e indossare ciò che vogliono”, questa la definizione data dalla Ramazzotti. Un preambolo per spiegare come lei stessa, in prima persona, si sia ritrovata ad essere protagonista  di questa situazione di disagio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> “Lo stanno bullizzando tutti!”: attacco diretto all’Isola dei Famosi, polemica esplosiva

La ragazza, sempre attraverso il proprio profilo social ha spiegato quanto accaduto solo pochi giorni fa. Mentre, infatti, era impegnata a fare jogging nel parco, è finita al centro di alcuni commenti solo per aver tolto la felpa a causa del grande caldo. “Non appena mi metto una gonna o mi tolgo la giacca sportiva mentre sto correndo, devo sentire fischi e commenti sessisti. A me fa schifo. E se sei una persona che lo fa e stai vedendo questa storia, sappi che fai schifo”. Queste le parole di rabbia della Ramazzotti verso coloro che sono soliti utilizzare questa pratica. Parole che hanno infiammato il web ed hanno trovato numerosi consensi.