Tina Cipollari, il terrore ed il lieto fine: una giornata da incubo a Roma

Una giornata da incubo, quella di ieri per Tina Cipollari. La famosa opinionista di Uomini e Donne ha vissuto un esperienza da shock, vediamo cosa è successo.

Tina Cipollari
Tina Cipollari (Instagram)

Tina Cipollari, opinionista di Uomini e Donne e storica spalla di Maria De Filippi, ha avuto un incidente da incubo a Roma. La donna si trovava in un bar a Fiumicino, facendo colazione, quando all’improvviso un malvivente le ha rubato la borsetta. 

Tina esce da poco da una crisi privata, non di certo un bel periodo per la show girl. Il suo stato di apprensione continuo non ha fatto che peggiorare le cose: il furto è stata un’esperienza davvero scioccante, così ha dichiarato la donna.

Aveva appoggiato la borsetta sul bancone mentre faceva colazione, poi all’improvviso si è trovata vittima di furto. Il malvivente ha preso la borsetta ed è scappato, immediatamente Tina ha chiamato le forze dell’ordine. La vicenda così ha preso una piega diversa…

Potrebbe interessarti anche >>Ritiro dall’Isola dei Famosi, manca solo l’ufficialità: il protagonista abbandona subito

Tina Cipollari vittima di furto, ma la storia è a lieto fine

Tina Cipollari
Tina Cipollari (Instagram)

Dopo la denuncia alle autorità, la polizia è riuscita a risalire al malvivente che si è costituito ed ha restituito l’oggetto rubato alla proprietaria. La borsetta della Cipollari era fortunatamente vuota: un rossetto e uno specchietto, questo l’unico contenuto.

Potrebbe interessarti anche >>“È già roba passata”: Andrea Zelletta a sorpresa, è una rivoluzione totale

La storia si è conclusa quindi con un lieto fine ma l’evento ha incrinato ancora di più l’emotività instabile dell’opinionista. Non sappiamo se siano stati presi provvedimenti per il ladro, l’unica cosa certa è che Tina ha voluto chiudere la storia così, senza ripercussioni per l’individuo. Probabilmente a parlare sarà proprio lei durante le prossime puntate di Uomini e Donne, aspettiamo un riscontro.