“Mi piacerebbe, ma…”: il futuro con Giulio Berruti, Maria Elena Boschi si confessa

Maria Elena Boschi ha rilasciato una lunga intervista a Verissimo in cui ha parlato del suo futuro con Giulio Berruti: “Mi piacerebbe…”.

maria elena boschi intervista verissimo giulio berruti
La deputata Maria Elena Boschi (Getty Images)

L’ex ministra Maria Elena Boschi ha deciso di aprirsi con Silvia Toffanin durante l’ultima puntata di Verissimo. Nei mesi scorsi infatti la sua relazione con l’attore Giulio Berruti ha fatto molto parlare di sé. Nell’intervista, che andrà in onda domani, l’ex ministra ha toccato alcuni argomenti molto personali. La Toffanin infatti le ha chiesto se nel suo futuro vede il matrimonio con l’attore protagonista di Gabriel’s Inferno.

La Boschi ha risposto che a lei piacerebbe molto, ma che per un matrimonio bisogna essere in due. Al momento quindi è probabile che la coppia non abbia affrontato questo argomento, forse ancora prematuro. Le due donne hanno poi parlato di figli: la Boschi ha confessato di sognare da sempre di diventare mamma, ma di volere accanto l’uomo perfetto. Chissà che Berruti non riesca a dare alla deputata la stabilità che cerca.

LEGGI ANCHE >>> “Avevo paura”: retroscena privato di Alessia Marcuzzi, la confessione è da brividi

Maria Elena Boschi, a Verissimo si parla di politica: “È stata dura”

maria elena boschi intervista verissimo giulio berruti
La deputata Boschi (Getty Images)

L’intervista di Maria Elena BoschiVerissimo non si è limitata alla sfera personale dell’ex ministra delle Riforme Costituzionali. Silvia Toffanin infatti le ha fatto numerose domande anche riguardo la sua sfera professionale. La Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera dei Deputati, ha così potuto fare il punto della situazione nella sua vita politica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Royal Family, il Principe Filippo e l’intervista scandalo: la scelta della Regina Elisabetta è clamorosa

L’onorevole ha dichiarato che è stato un passaggio molto brusco per lei. A soli 32 anni infatti è passata dall’esercitare come avvocato a guidare un ministero cruciale nel governo Renzi. Per questo motivo ha raccontato che per lei è stata dura, ma che l’esperienza le ha dato grande soddisfazione. In chiusura dell’intervista la Boschi ha anche parlato di un episodio di cronaca che la riguarda e che in pochi conoscono. La deputata infatti è finita nel mirino delle attenzioni morbose di uno stalker, che ha deciso di denunciare.