“Amici”, grande novità in arrivo: lo conferma Maria De Filippi

E’ il momento di fare un salto in avanti per il celebre programma “Amici” di Maria De Filippi. E’ in corso un’importante collaborazione

Amazon Prime
Amazon Prime (dal web)

Sembra essere passata un’eternità dalla prima puntata di Amici di Maria De Filippi. Chi lo guardava dall’inizio, sa benissimo che inizialmente si chiamava Saranno Famosi. Era il sogno di moltissimi adolescenti e il trampolino di lancio per alcuni degli artisti di successo di oggi.

Ma anche il programma televisivo guarda in faccia la realtà e decide di adeguarsi ai tempi moderni. A quelli in cui la tv viene messa un po’ da parte per lasciare spazio agli odierni Netflix o Amazon Prime. Ed è proprio sul secondo che Amici ha deciso di approdare.

“Mi meraviglio che oggi i giovani continuino a guardare la tv – afferma Maria De Filippi – Sono convinta che se Amici sbarcasse su Amazon non toglierebbe spettatori a Mediaset, semmai li aggiungerebbe”. 

Potrebbe interessarti anche -> Amici, la decisione di shock di Andrea Muller: ecco la verità scottante

“Amici non è più lo stesso” a dirlo è un’ ex insegnante

Maura Paparo
Maura Paparo (screen Instagram)

E’ una delle primissime insegnanti della scuola di Amici a parlare, Maura Paparo. Una volta la scuola era diversa ed ora sembra essere tutto cambiato. Oggi la coreografa ha 53 anni e conduce un talent su 7Gold che si intitola The Coach. Il pubblico del celebre format Mediaset ricorda Maura per essere stata la prima insegnante di danza affianco ad Alessandra Celentano.

Potrebbe interessarti anche -> Lorella Cuccarini, postazione “insolita” per la prima puntata di Amici

In un’intervista ha raccontato dei cambiamenti avvenuti dentro la scuola. Un tempo riuscivano a formare dei ballerini in circa otto mesi, oggi è cambiato tutto. Le sue parole: “Dal mio punto di vista, insegnare in una sala prove o in quella scuola era la stessa cosa.  La prima volta che mi hanno messo dietro a un banco per fare gli esami, confesso che tremavo e sudavo, pur cercando di mantenere una calma apparente. È stato molto emozionante. Era un programma sicuramente pensato diversamente dallo show di adesso. Era una scuola che prendeva talenti acerbi”. Oggi Amici ha tutto un altro “sapore” e un diverso modo di afre spettacolo.