Sabrina Salerno si confida a Verissimo: “Mi faceva fare quello che voleva”

Sabrina Salerno ha deciso di confidarsi durante la sua intervista a Verissimo, raccontando a Silvia Toffanin un brutto episodio del passato.

sabrina salerno confessione verissimo silvia toffanin manager
La cantante Sabrina Salerno (Instagram)

Sabrina Salerno è una delle cantanti più amate degli anni ’90. Le sue hit più famose, come Siamo donneBoys, sono tra i brani dance più conosciuti e ancora oggi fanno ballare migliaia di persone. Nel corso degli anni il suo pubblico è un po’ cambiato, ampliandosi anche grazie alla sua massiccia presenza sui social.

La cantante genovese è stata ospite di Silvia Toffanin nell’ultima puntata di Verissimo. Durante l’intervista la Salerno ha confidato alla cantante un momento molto difficile che risale agli inizi della sua carriera. Ha infatti raccontato di aver avuto un manager manipolatore sin dal suo esordio, che controllava la sua vita e le faceva fare tutto quello che voleva.

LEGGI ANCHE >>> Asia Argento, confessioni shock su un attore: “Magrolino, nasone e…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Sabrina Salerno e il manager che la manipolava: “Mi soggiogava”

sabrina salerno confessione verissimo silvia toffanin manager
La cantante Sabrina Salerno (Instagram)

Sabrina Salerno ha deciso di raccontare a Silvia Toffanin, durante un’intervista per l’ultima puntata di Verissimo, un episodio molto duro del suo passato. A soli 17 anni infatti la cantante ha trovato sulla sua strada un manager, di cui non fa mai il nome, che avrebbe cominciato a manipolarla. Dal suo racconto traspare come l’uomo fosse in grado di soggiogare e controllare le persone che aveva intorno, lei compresa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> “Stava col Libanese”: una delle coppia storiche dello spettacolo è in crisi?

Solo dopo anni la Salerno è riuscita a liberarsi di lui, anche grazie al sostegno di un team di avvocati. L’uomo però era già riuscito a fare molti danni: nel corso degli anni aveva speso gran parte dei soldi guadagnati dalla cantante genovese. Il manager infatti aveva accesso a tutti i guadagni della donna, da cui guadagnava una percentuale. Oggi per fortuna la Salerno ha raccontato di aver superato la vicenda.