Johnny Depp: sviluppi sulla causa del divo di Hollywood

Corrono veloci gli sviluppi sulla causa che vede protagonista l’ormai ex divo di Hollywood Johnny Depp. Sembra che ci sia stata una svolta in tribunale. Ecco cosa è successo.

Johnny Depp
Johnny Depp (Getty Images)

Johnny Depp è in causa da ormai parecchio tempo con la ex moglie Amber Heard, la quale lo ha portato in tribunale con l’accusa di molestie domestiche. Il famoso attore di Hollywood da allora ha avuto un declino spaventoso della sua carriera.

Non solo si è dovuto ritirare dal ruolo che lo vedeva partecipare al nuovo “Animali fantastici 3“, ormai seguitissimo dai giovani; ma poco tempo fa è anche stato ‘punito’ da Netflix. Il divo infatti ha perso la causa con il tabloid inglese ‘The sun’ che lo aveva accusato di essere un molestatore.

Netflix, saputa la notizia, ha immediatamente oscurato dal catalogo tutti i film in cui faceva parte del cast il famoso attore. Un’altra gravissima discesa per carriera dell’attore che sembra doversi ritirare da Hollywood a tutti i costi. I fan hanno protestato su tutti i social sottolineando quanto sia stata ingiusta la scelta e accusando la piattaforma streaming di non esser stata ‘diplomatica’ per non aver diviso la figura dell’attore dalla sua vita privata.

Potrebbe interessarti anche >>Madalina Ghenea torna in Tv: in quale programma la troveremo?

Gli sviluppi sulla causa con Amber Heard

Johnny e Amber
Johnny e Amber (Getty Images)

Sembra che un giudice in Virginia ha respinto le accuse che vedevano Johnny Depp come il responsabile di una campagna diffamatoria nei confronti di Amber. Per il momento quindi la richiesta di 100 milioni di dollari fatta dall’attrice contro l’ex marito è stata bloccata, secondo quanto riporta The Times.

Il giudice ha poi riconosciuto nel 2020 che otto dichiarazioni del noto attore sulla ex moglie Amber potrebbero essere considerate diffamatorie e che cinque di queste non sarebbero perseguibili proprio perché sarebbero ormai cadute in prescrizione.

LEGGI ANCHE >>Sanremo 2021, le prime indiscrezioni sulle conduttrici

Intanto sembra che Johnny non rischierebbe di perdere i 100 milioni di dollari, il divo spera di poter trovare un vantaggio a suo favore in una nuova legge anti-SLAPP dello Stato americano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.