Incidente stradale per Morgan De Sanctis, le condizioni sono gravi

Morgan De Sanctis, il dirigente della Roma si trova in terapia intensiva dopo un incidente stradale. E’ grave.

Morgan De Sanctis
Morgan De Sanctis (Getty Images)

Durante la notte il direttore sportivo dell’AS Roma è stato coinvolto in un incidente stradale. L‘incidente automobilistico è avvenuto su via Cristoforo colombo ed è stato devastante. Adesso Morgan si trova ricoverato in terapia intensiva all’ospedale Agostino Gemelli.

Morgan De Sanctis è l’attuale dirigente sportivo della squadra romanista, ma anche ex calciatore italiano: infatti ha giocato per molti anni con il ruolo portiere, per poi entrare nel team manager della Roma. Lo ricordiamo anche come vicecampione d’Europa con la nazionale italiana nell’ormai lontano 2012.

In queste ore è stato sottoposto ad un intervento chirurgico necessario per una grave emorragia all’addome. Sono però arrivate le buone notizie infatti l’intervento è riuscito ed è stato ricoverato in terapia intensiva per la ripresa fisica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>Calcio, dopo Alex Sandro nuovo caso di Covid-19 per la Juventus

Ecco cosa è successo durante l’incidente stradale

Morgan De Sanctis
Morgan De Sanctis (Getty Images)

L’incidente automobilistico è avvenuto ieri notte intorno alla mezzanotte. Viaggiava su una Hyunday quando improvvisamente l‘auto si è ribaltata. Arrivati i soccorsi il ragazzo ha deciso di farsi visitare alla clinica Villa Stuart.

Dopo i primi controlli però, è stato trasportato urgentemente per un ricovero all’ospedale Gemelli di Roma. I primi accertamenti fatti hanno trovato la presenza di emorragie interne: proprio per questo è stato operato immediatamente all’addome.

Potrebbe interessarti anche >>Calcio, grosso guaio in casa Juventus in vista del Milan

Oltre all’emorragia è stato trovato anche un forte trauma cranico che gli ha provocato lo stordimento. Ha riportato anche fratture multiple alle costole e dorsali. L’operazione ha visto delle complicanze: infatti oltre a bloccare l’emorragia interna all’addome i medici si sono visti costretti ad asportare la milza. Per il momento non ci sono altre problematiche e il ragazzo è cosciente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *