GF Vip, perché Zorzi non attacca Dayane: ecco la spiegazione

Tommaso Zorzi, dopo gli scontri dei suoi fan con le fan brasiliane della Mello, parla con una concorrente e spiega il perché della mancanza di attacchi verbali da parte sua nei confronti di Dayane.

Dayane Mello
Dayane Mello (Instagram)

Tommaso Zorzi, uno dei concorrenti più amati del Gf Vip, riserva un trattamento diverso alla concorrente Dayane, definita più volte dal pubblico italiano ‘La regina della casa’. Sicuramente senza di lei il Grande Fratello non sarebbe stato lo stesso quest’anno. Ma perché Zorzi apre discussioni e non esita a dare sentenze a tutti tranne che alla modella brasiliana?

In questi ultimi giorni Dayane è stata sotto il mirino del gossip. Prima la forte litigata con l’amica, seguita dall’iniziativa social per sostenere la ragazza con un aereo, poi l‘Hashtag che imputava il Gf Vip di avere votazioni false dalle fan brasiliane della ragazza. Insomma, un periodo di forti scombussolamenti per Dayane.

I fan italiani di Zorzi hanno addirittura minacciato le fan brasiliane della concorrente di mandare in tilt il loro prossimo Big Brother, in quanto non ritenevano giusto che truccassero i risultati chiedendo votazioni alle pagine brasiliane. Perché Tommaso nella casa invece non l’attacca? Ieri sono arrivate le confessioni.

LEGGI ANCHE >>Dayane Mello, votazioni ‘taroccate’? Arriva la verità del suo staff

Zorzi confessa perché non ‘attacca’ Dayane

Dayane Mello e la figlia
Dayane Mello e la figlia (Instagram)

Ieri il gieffino parlava con Cecilia Capriotti. Nel discorso è entrato l’argomento Dayane e il ragazzo si è sentito di dover dare delle spiegazioni. “Lei è la mamma della figlia di Stefano Sala, uno dei miei migliori amici“. Ha spiegato. “Non è che non posso proprio, Stefano è un amore…non posso entrare a gamba tesa, mi dispiace troppo“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>Botta e risposta tra Rosa Perrotta e Pietro: le foto che non ti aspetti

Ha confessato il concorrente. E poi è arrivata la frecciatina sott’intesa: Cecilia infatti ha chiesto a Tommaso se la figlia vivesse con il padre, il gieffino ha risposto con una sorta di risatina che lasciava intendere commenti sott’intesi. Sicuramente sapeva molto altro ma ha preferito preservare le questioni private dell’amico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *