Morte orrenda di una 19enne | Vittima del branco: era in stato di semi coscienza

Vittima del branco: abbandonata in strada dopo aver subito violenze e abusi viene investita. L’orrenda morte di una diciannovenne.

Una morte davvero orrenda quella di Madison Brooks, una ragazza statunitense di soli 19 anni, rimasta vittima del branco.

 vittima del branco
Ragazza vittima del branco: muore a 19 anni (DirettaNews)

La studentessa è stata infatti abbandonata in strada da un gruppo di ragazzi dopo che questo aveva precedentemente abusato di lei. Così, ancora in stato di semi coscienza, Madison è stata investita da un’auto di passaggio. Il tremendo racconto.

Vittima del branco: l’orrenda morte di una diciannovenne

Madison Brooks, una studentessa statunitense di 19 anni, lo scorso 15 gennaio è stata investita a Baton Rouge, nei pressi del campus della Louisiana State University dove studiava. Quando l’auto l’ha travolta, la ragazza si trovava in strada in stato di semi coscienza dopo essere stata abbandonata da un gruppo di ragazzi che aveva appena abusato di lei. Una vicenda a dir poco scioccante che ha lasciato il mondo intero senza parole e che ha scatenato una vera e propria caccia ai responsabili conclusasi proprio pochi giorni fa.

La polizia ha di fatto arrestato 4 giovani con la grave accusa di stupro. In particolare, un diciottenne ed un diciassettenne avrebbero concretamente consumato la violenza sessuale sulla ragazza. Mentre gli altri due complici, di 18 e di 28 anni, sarebbero stati presenti in auto durante lo stupro senza però parteciparvi direttamente. Così, dopo essere stata abbandonata per strada sotto shock Madison è stata investita ed uccisa intorno alle ore 3 del mattino. L’autopsia ha confermato che la ragazza, oltre ad essere sotto effetto di alcol, mostrava anche una serie di “lesioni coerenti con precedenti aggressioni sessuali”.

La replica dei ragazzi

Secondo quanto riferito dai legali dei presunti responsabili dell’accaduto, il rapporto sessuale sarebbe stato consensuale. La difesa si è infatti avvalsa dei video di sorveglianza in cui si vede che Madison era stata avvicinata dai ragazzi in un bar per poi dirigersi verso l’auto su cui sarebbe salita volontariamente.

polizia
Vittima del branco: morte orrenda (DirettaNews)

Tuttavia, secondo la legge della Louisiana, il reato di stupro si configura anche quando la vittima “è incapace di comprendere la natura dell’atto”. Cosa che evidentemente è successa alla diciannovenne sotto effetto dell’alcol. Una tesi confermata non solo dall’autopsia, ma anche da uno dei ragazzi sotto accusa. Il quale avrebbe dichiarato che la studentessa al momento dei fatti non riusciva a reggersi in piedi e a mantenere l’equilibrio e non era in grado di parlare chiaramente poiché aveva bevuto molto.

Articolo di Veronica Elia

Impostazioni privacy