La bugia più assurda del mondo alla fidanzata

Vicenda incredibile quella che ha coinvolto una giovane coppia del Sud Italia. La bugia è durata più di dieci anni: ecco cosa è successo

Quando si è in una relazione, l’equilibrio che consente di far proseguire tutto nel modo migliore non è affatto facile da mantenere. A volte, omettere qualche dettaglio è funzionale al mantenimento proprio di questo equilibrio ma, a quest’uomo, la situazione è sfuggita di mano.

fidanzata
La bugia più assurda per una fidanzata (direttanews.com)

Per una coppia di Bari, infatti, la realtà è stata davvero dura. Quando una situazione ha costretto la fidanzata a irrompere nella realtà privata del suo fidanzato, ne ha scoperto alcuni dettagli sconvolgenti: le ha mentito per undici anni.

Le mente per 11 anni: cos’è successo

Il tutto è accaduto a Monopoli, dove un ragazzo per 11 anni ha detto alla propria fidanzata di lavorare come poliziotto nella sezione volanti di Bari. Qui, infatti, si è costruito questa realtà finta e, negli anni, l’ha portata avanti senza mai cedere. Non accettando la fine della sua relazione, però, a un certo punto ha costretto la sua ormai ex fidanzata a rivolgersi a quelli che lei credeva i colleghi del suo ex compagno, per chiedergli aiuto e informazioni.

Una volta arrivata al commissariato di Monopoli, però, ha scoperto la dura verità. Lì, infatti, ha saputo che il suo ex compagno non aveva mai fatto quel lavoro: una volta appurato dalle autorità che non era in possesso di armi, l’uomo è stato sottoposto a violazione amministrativa prevista dal reato di usurpazione del titolo.

polizia
Si finge poliziotto (direttanews.com)

Oggi, l’uomo rischia una sanzione che va da 154 euro a 929 euro: per lui, il mentire potrebbe quindi costargli molto caro. Le bugie in coppia non sono rare, ma alcune sono davvero incredibili. A novembre 2022, per esempio, una donna su Reddit ha raccontato di aver conosciuto il suo fidanzato nel 2020, quando lei aveva 27 anni e lui 35. Quando hanno prenotato una serie di esami pre-concepimento in ospedale, però, lei ha scoperto un’enorme bugia: al posto di avere 35 anni, infatti, ne aveva 46. “Quest’uomo ha mostrato di amarmi molto fin dal primo giorno, ma adesso sento di essere parte di una farsa” ha scritto su Reddit, chiedendo quindi agli utenti un consiglio su come agire.

Sia nel primo caso, quello della ragazza truffata sul lavoro del proprio ex fidanzato, che in questo secondo, emerge quanto dirsi subito la verità sia fondamentale: per quanto amara, scoprirla subito dà un senso di responsabilità e realtà.

Impostazioni privacy