Tentativo estremo di Alfonso Signorini : “Voglio portarlo al GF” | Allarme rosso discriminazione

Il conduttore Alfonso Signorini tenta il colpaccio in vista della prossima edizione del Grande Fratello Vip: l’annuncio per settembre

Alfonso Signorini
Il conduttore Alfonso Signorini (screenshot sito GF Vip)

Alfonso Signorini è ancora impegnato in vista della prossima edizione del Grande Fratello Vip. Le prossime settimane saranno quelle decisive per alcune trattative ancora da chiudere in modo definitivo. Qualche colpo di scena potrebbe quindi ancora arrivare in vista di settembre.

Lo si evince dalle parole dello stesso conduttore che in queste ore ha rilasciato alcune nuove dichiarazioni sulla prossima edizione del reality. Signorini non solo ha rivelato di una battaglia con la Mediaset per avere Giovanni Ciacci ma anche di una nuova idea per un prossimo concorrente.

Il giornalista ha annunciato infatti di voler portare nella casa più spiata d’Italia un tema caldo del momento. In vista di settembre vorrebbe introdurre un concorrente transgender: un obiettivo difficile da raggiungere anche a causa di un dettaglio non da poco.

Alfonso Signorini, le nuove dichiarazioni: novità al GF Vip

Le parole di Alfonso Signorini (screenshot GF Vip)

Il conduttore del noto reality ha rilasciato alcune nuove dichiarazioni al quotidiano Libero. In vista della prossima edizione del reality, l’intenzione è quella di toccare temi molto importanti: Se parlare di LGBT+ è controproducente? No è importante che se ne parli, basta non esagerare. Anche perché bisogna leggere oltre l’aspetto del mascheramento, dello stereotipo”.

L’obiettivo è quindi quello di approfondire un tema caldo: A me piace capire la loro vita quotidiana, le loro difficoltà. È un tema di estremo interesse e non è detto che non lo porti al GF. Il conduttore potrebbe quindi tentare il colpaccio già in vista della prossima edizione. In realtà in questi giorni si è già parlato di un nome vicino alla causa ovvero quello di Elenoire Ferruzzi.

Signorini nel corso dell’intervista ha poi aggiunto: Ho sofferto la discriminazione sulla mia pelle anche se non amo parlarne. Questo quindi potrebbe essere il reale motivo dietro la scelta di portare anche questo tema nella casa più spiata d’Italia. Una scelta delicata che andrebbe ad aggiungersi alle altre già annunciate: dalla sieropositività di Ciacci ai problemi economici che George Ciupilan ha affrontato da bambino.

La trattativa in questo senso sembrerebbe comunque non essersi ancora risolta e per saperne di più bisognerà attendere l’eventuale annuncio di Signorini. In alternativa si dovrà attendere la consueta copertina in esclusiva del settimanale TV Sorrisi e Canzoni al termine del periodo estivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.