“A chi prende per fesso?!”: lacrime da coccodrillo per Lory Del Santo, si sbugiarda da sola

Lory Del Santo sbugiardata all’Isola dei Famosi: la scelta che ha fatto in diretta è stata giustificata nel daytime ma il pubblico non le crede 

Lory-Del-Santo
Lory-Del-Santo (Isola.mediaset.it)

È successo ieri durante la diretta dell’Isola dei Famosi. Come negli altri reality, anche i naufraghi sono costretti a votare. La gara prevede eliminazioni ma non è solo il pubblico a dare la sua opinione. Durante la diretta di ieri sera Lory Del Santo ha deciso di fare il gioco della squadra dei Cucarachas suscitando dubbi non solo nel pubblico ma anche negli stessi naufraghi della tribù. Nick Luciani è stato votato dalla naufraga, che in sostanza ha seguito le direttive dell’altra squadra. Tutto ciò ha aperto una polemica alla quale la concorrente ha voluto rispondere anche nel Daytime, nel quale continuava a ripetere di non essere a conoscenza delle due squadre e di aver votato in base al proprio volere, non per seguire la strategia dell’una o dell’altra.

A questo punto sono intervenuti i telespettatori su Twitter aggredendola e smentendo le parole che ha continuato a ripetere nella clip andata in onda. Ma quale sarà la verità? Vediamo cosa ha dichiarato il pubblico sulla questione.

Lory Del Santo sta mentendo: la sua strategia all’Isola dei Famosi dal punto di vista del pubblico

Lory Del Santo cerca di giustificarsi (Isola.mediaset.it)
Lory Del Santo cerca di giustificarsi (Isola.mediaset.it)

Ma Lory a chi prende per fesso?” scrivono sui social. “Adesso cade dal pero facendo finta di non sapere che ci sono 2 gruppi separati… ieri sera quando ha fatto la nomination ha seguito la direttiva del SUO gruppo votando Nick, sapeva bene e aveva già scelto i Tiburon” così ha specificato un utente, mettendo in evidenza l’incoerenza delle azioni della naufraga che prima va di strategia e poi dopo sottolinea di non volersi schierare e di non essere a conoscenza di divisioni.

Lory dice a Vaporidis che non può imporle il gruppo di appartenenza che non esiste più e che in ognuno dei due gruppi ci sono persone che le piacciono, nessuno può decidere per lei” sottolinea un altro utente, ma anche così rimane evidente che era a conoscenza della divisione e che facendo una scelta ha anche immaginato con chi schierarsi. La certezza non si ha ma il pubblico l’ha capito: è solo strategia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.