Amici | La rivelazione della ballerina, un parto difficile: “Non riuscivo a stare seduta”

La ballerina Lorella Boccia è diventata madre ad ottobre, ma per lei i primi mesi non sono stati semplici.

Lorella Boccia incinta figli gravidanza
Lorella Boccia – Fonte: Screenshot

Negli scorsi mesi Lorella Boccia aveva messo in pausa la sua grande passione, la danza, per cimentarsi come conduttrice del programma Venus Club e per occuparsi della propria gravidanza; la ballerina infatti era incinta del marito Niccolò Presta. Il 20 ottobre è finalmente venuta al mondo la prima figlia della coppia, Luce Althea.

Sono già passati due mesi dunque dalla nascita della piccola e proprio adesso la Boccia ha deciso di parlare della propria esperienza con il parto che a quanto pare non è stato affatto facilissimo. Mettere al mondo un bambino certamente è un’esperienza unica per ogni donna, ma la ballerina ha avuto alcuni problemi; Lorella lo ha raccontato recentemente.

LEGGI ANCHE >> Elettra Lamborghini, la possibilità di diventare mamma: rivela una verità insospettabile

Un parto difficile

Lorella Boccia incinta figli gravidanza
Lorella Boccia con la figlia Luce Althea – Fonte: Instagram

La gioia della Boccia del marito nel diventare genitori non è stata certo offuscata dai problemi che sono subentrati durante e dopo il parto, ma la situazione non è stata semplice da gestire. La ballerina ha dato alla luce la figlia con un parto naturale e ha subito una grossa lacerazione che le ha provocato disagi e dolore anche nei giorni seguenti, influenzando anche la sua mente.

“Non è stato facile. Il parto è stato naturale, ho subito una lacerazione importante. Non riuscivo a stare seduta, per dieci giorni ho pranzato e cenato in piedi, la allattavo sdraiata a letto. E quando hai un dolore fisico, anche la mente ne risente. E io ho bisogno di stare bene per Luce Althea. Per fortuna ora va molto meglio”, ha raccontato la Boccia.

LEGGI ANCHE >> Mischa Barton, che fine ha fatto Marissa di The O.C.? Il dramma e la dura risalita

La ballerina però è riuscita a superare questo momento difficile grazie anche al supporto di suo marito che è stato con lei molto presente; secondo la Boccia poi la paternità ha cambiato Presta rendendolo ancora più amorevole. “Lo guardo e vedo un uomo cambiato. È sempre stato buono, altruista, ma adesso è una persona diversa, lo vedo nei suoi sorrisi, nel suo modo di fare quotidiano. Ha una luce negli occhi che prima non aveva ed è bellissimo”, ha spiegato lei.

Impostazioni privacy