Malia Obama, la figlia di Barack e il suo ricchissimo principe azzurro: “È un ragazzo meraviglioso”

Malia Obama ha un ricchissimo fidanzato inglese conosciuto ad Harvard che piace tanto a papà Obama.  

Malia Obama
La famiglia Obama – Fonte: Instagram

Le “bambine” di Barak Obama e Michelle sono ormai delle giovani donne. Malia e Natasha hanno rispettivamente 22 e 19 anni e sono grandi abbastanza per uscire dal nido e prendere la loro strada. La primogenita soprattutto, Malia Ann Obama, sta cominciando proprio adesso a costruire il suo percorso personale, e anche se si tratta di una via molto differente da quella del padre, la ragazza sembra avere già la strada spianata verso il successo. In fondo non è altro che la figlia dell’ex Presidente degli Stati Uniti. Conosciamo meglio Malia e il suo futuro.

LEGGI ANCHE >> “Mi ha fatto male”: Manila Nazzaro delusa, da lui non se lo aspettava

Chi è Malia

Malia Ann Obama è nata nel 1998 a Chicago e oggi vive a Washington insieme ai suoi genitori e alla sorella Natasha. Con lei Malia ha sempre avuto un rapporto strettissimo e insieme hanno vissuto l’esperienza della Casa Bianca, una campana dorata in cui la vita per due ragazzine non è così semplice come sembra. Ci ha pensato Michelle Obama a tenere le figlie con i piedi per terra, inculcandogli una severa educazione e rendendole indipendenti il prima possibile. Tra il 2009 e il 2016 Malia ha frequentato la Sidewall Friends School e poi la University of Chicago Laboratory Schools. In seguito si è iscritta ad Harvard.

Il fidanzato di Malia

Malia Obama
Malia Obama e Rory Farquharson – Fonte: Instagram

A testimonianza del fatto che Malia è diventata grande possiamo dire che la ragazza ha una relazione con un giovanotto inglese. Il fortunato sarebbe Rory Farquharson, un compagno conosciuto ad Harvard.

Il padre di lui, Charles Farquharson, è l’amministratore delegato di Insight Management Limited, società con sede a Londra; la madre Catherine lavora come contabile all’Upper Tribunal sempre a Londra. La famiglia di Rory è benestante tanto che possiede una casa del valore di 2,2 milioni di dollari a Woodbridge, nel Suffolk.

I due ragazzi sono sati avvistati più di una volta a a New York. A confermare le voci sulla love story ci ha pensato lo stesso papà Barack che lo ha definito un “ragazzo meraviglioso” e ha confessato che Rory ha passato il primo lockdown in casa Obama.

LEGGI ANCHE >> “È una vergogna”: batosta dolorosa per Jessica Selassié, sorpresa annullata

Malia diventa sceneggiatrice

Se per i comuni mortali un ruolo da sceneggiatore per una serie di Amazon Prime Video a 22 anni è un miraggio, non possiamo dire altrettanto per Malia. Secondo le indiscrezioni infatti, la primogenita di Obama è entrata a far parte della writer’s room della nuova serie di Donald Glover, Hive, che avrà come ispirazione un personaggio simile a Beyoncè. Sembra che Malia, ormai prossima alla laurea ad Harvard, abbia già delle esperienze nel mondo dello spettacolo come stagista, per esempio quella nell’estate del 2015 sul set di Girls.

Impostazioni privacy